dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 2 settembre 2015

Lamborghini Centenario, hypercar per Ferruccio

20 esemplari e 770 CV per festeggiare i 100 anni del fondatore. Debutto a Ginevra 2016

Lamborghini Centenario, hypercar per Ferruccio
Galleria fotografica - Lamborghini VenenoGalleria fotografica - Lamborghini Veneno
  • Lamborghini Veneno - anteprima 1
  • Lamborghini Veneno - anteprima 2
  • Lamborghini Veneno - anteprima 3
  • Lamborghini Veneno - anteprima 4
  • Lamborghini Veneno - anteprima 5
  • Lamborghini Veneno - anteprima 6

Vi ricordate la Lamborghini Reventon, la Sesto Elemento, la Veneno, la Veneno Roadster e l'Aventador J? Se avete fatto mente locale e vi sono venuti i brividi pensando alle prestazioni e all'immagine estrema di queste hypercar preparatevi a fare un balzo sulla sedia quando scoprirete la nuova Centenario. Secondo fonti attendibili riportate anche da Auto Motor und Sport sarebbe infatti questo il nome dell'attesa sportivissima a tiratura limitata della Casa di Sant'Agata Bolognese pronta per il debutto al Salone di Ginevra 2016 in occasione dei cento anni dalla nascita del fondatore, Ferruccio Lamborghini (28 aprile 1916 - 20 febbraio 1993). Invece di chiamarla "Ferruccio" o con un più tradizionale appellativo taurino sembra proprio che la più esclusiva delle auto del Toro passerà alla storia con il nome completo di Lamborghini LP770-4 Centenario.

La tiratura della LP 770-4 Centenario dovrebbe essere di soli 20 esemplari, immaginiamo già tutti venduti dopo la presentazione privata fatta in gran segreto a Pebble Beach ai potenziali clienti. Oltre ad essere più leggera, potente (770 CV) e "impressionante" della già spettacolare Aventador, la Centenario metterà su strada una velocità superiore ai 350 km/h e un'accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 2,7 secondi. Ancora non è dato sapere se la futura Lamborghini LP770-4 Centenario sarà disponibile sia in versione coupé che Roadster, come avvenuto per Reventon e Veneno. In attesa di vederla in tutto il suo splendore in terra elvetica non ci resta che tornare ad ammirare la Veneno e sperare che stile e tecnologia della Casa italiana abbiano fatto un ulteriore, mirabile passo in avanti.

Autore:

Tag: Anticipazioni , Lamborghini , auto italiane , anniversari , ginevra , VIP


Top