dalla Home

Novità

pubblicato il 31 agosto 2015

DS 4, anche rialzata Crossback

La compatta premium cambia volto e guadagna una versione in stile crossover. Prezzi da 22.600 euro

DS 4, anche rialzata Crossback
Galleria fotografica - DS 4 CrossbackGalleria fotografica - DS 4 Crossback
  • DS 4 Crossback - anteprima 1
  • DS 4 Crossback - anteprima 2
  • DS 4 Crossback - anteprima 3
  • DS 4 Crossback - anteprima 4
  • DS 4 Crossback - anteprima 5
  • DS 4 Crossback - anteprima 6

Addio Citroen DS4, benvenute DS 4 e DS 4 Crossback. La compatta premium francese prende tutti i connotati stilistici del marchio DS proponendo un restyling importante che coinvolge soprattutto il frontale, i fari Xeno e LED, le dotazioni e la connettività a bordo. La novità più significativa è rappresentata proprio dall'arrivo della DS 4 Crossback, versione ad assetto rialzato che le dona uno stile da crossover elegante e originale per rispondere alle nuove tendenze di mercato. Direttamente dalla DS 5 e dalla concept Numéro 9 deriva la calandra DS Wings, elemento stilistico che riassume tutte le altre modifiche apportate alle nuove DS 4 e DS 4 Crossback che faranno il loro esordio al Salone di Francoforte (17-27 settembre 2015) e saranno commercializzate in Europa dal prossimo mese di novembre. In Italia gli ordini partono il 1° settembre con un listino che si apre con i 22.600 euro della DS 4 PureTech 130 S&S CHIC e arriva fino ai 33.750 euro della DS 4 Crossback BlueHDi180 S&S EAT6 SPORT CHIC.

Crossback, barre sul tetto e 30 mm più in alto

Da fuori la rinnovata DS 4 e la sorella rialzata DS 4 Crossback si riconoscono per la calandra verticale con il logo DS al centro e cornice esagonale cromata che arriva fino ai fari con la firma luminosa DS LED Vision che include luci LED e Xeno oltre agli indicatori di direzione "a scorrimento". La DS 4 Crossback si distingue poi per il paraurti specifico con fascia inferiore e modanature nere che le danno un look "offroad" da crossover e la distinguono dalla DS 4 che le ha in colore carrozzeria e cromate. Abbondanti cromature firmano poi le vetrature laterali e il grande spoiler di coda nero chiude la linea del padiglione di entrambe le versioni. La nuova DS 4 Crossback ha anche le barre al tetto, l'assetto rialzato di 30 mm e una scritta posteriore nera come le grandi ruote in lega. Entrambe le DS 4 sono poi personalizzabili con 4 colori per tetto e spoiler (Nero Perla, Whisper, Blu Infini, Arancio Tourmaline) che permettono di ottenere ben 38 combinazioni bicolore con la carrozzeria che guadagna a sua volta 4 nuove tinte (Blu Zaffiro, Arancio Tourmaline,Grigio Artense e Rosso Rubino).

Sei motori, da 120 a 210 CV

La gamma motori della DS 4 si conferma ampia e variegata con la scelta di 6 motori turbo, 3 a benzina e 3 diesel. L'offerta a benzina parte con il tre cilindri PureTech 130 S&S da 130 CV e 230 Nm che consuma 4,9 l/100 km, prosegue con il THP 165 S&S EAT6 abbinato al nuovo cambio automatico 6 marce e un consumo di 5,5 l/100 km e si chiude con l'inedito THP 210 S&S da 210 CV, 285 Nm e 5,9 l/100 km disponibile solo sulla DS 4. I nuovi turbodiesel BlueHDi per DS 4 e DS 4 Crossback includono invece il BlueHDi 120 S&S in abbinamento con il manuale o l'automatico EAT6 (3,7 e 3,8 l/100 km), il BlueHDi 150 S&S da 3,8 l/100 km (solo DS 4) e il BlueHDi 180 S&S EAT6 da 4,3 l/100 km.

Connettività per Android e iOS

La DS 4 è la prima vettura del gruppo PSA ad utilizzare il protocollo CarPlay di Apple compatibile con gli iPhone più recenti. Attraverso lo schermo Touch Pad 7" a colori è possibile anche duplicare con il New Mirror Screen tutti gli smartphone Android e iOS e dettare gli SMS con il riconoscimento vocale. La connettività di bordo della DS 4 è garantita dai servizi DS Connect Boxcon che includono il Pack SOS & Assistance, il Pack Monitoring che funge da libretto di manutenzione virtuale, il Pack Mapping per la localizzazione del veicolo e il Pack Tracking che in caso di furto segnala la posizione dell'auto alle forze dell'ordine. Fra le altre dotazioni si segnalano anche la telecamera di retromarcia, il Keyless Access&Start, il controllo dell'angolo cieco, l'Intelligent Traction Control che ottimizza la trazione sui fondi scivolosi, l'avviso di abbandono corsia e la funzione massaggio nei sedili che possono essere rivestiti con l'esclusiva pelle semi-anilina lavorata a cinturino di orologio.

Galleria fotografica - DS 4Galleria fotografica - DS 4
  • DS 4 - anteprima 1
  • DS 4 - anteprima 2
  • DS 4 - anteprima 3
  • DS 4 - anteprima 4
  • DS 4 - anteprima 5
  • DS 4 - anteprima 6

Autore:

Tag: Novità , DS , auto europee , francoforte


Top