dalla Home

Curiosità

pubblicato il 29 giugno 2007

La Fiat 500 nel Motomondiale

Un debutto su 2 ruote!

La Fiat 500 nel Motomondiale
Galleria fotografica - La Fiat 500 nel MotomondialeGalleria fotografica - La Fiat 500 nel Motomondiale
  • La Fiat 500 nel Motomondiale - anteprima 1
  • La Fiat 500 nel Motomondiale - anteprima 2
  • La Fiat 500 nel Motomondiale - anteprima 3
  • La Fiat 500 nel Motomondiale - anteprima 4
  • La Fiat 500 nel Motomondiale - anteprima 5
  • La Fiat 500 nel Motomondiale - anteprima 6

Il tanto sbandierato ed atteso lancio della nuova Fiat 500 avrà un prologo di ribalta mondiale in occasione del Gran Premio di Assen, nona prova del Motomondiale in programma questo weekend.

Il nostro Valentino Rossi e il texano Colin Edwards avranno infatti sulle carene delle loro Yamaha YZR-M1 una grafica speciale ispirata alla nuova city car Fiat. Per questo primo cambio di livrea, un accordo espressamente formalizzato nel contratto di sponsorizzazione a cui dovrebbero seguirne altri, il designer Aldo Drudi, che firma abitualmente le grafiche di numerosissimi protagonisti del Campionato del Mondo, si è ispirato alla copertine dei dischi degli anni '50 e '60, gli anni in cui la 500 di prima generazione è diventata un simbolo.

"Abbiamo condiviso con il team e i piloti gli sviluppi del progetto - racconta Drudi -. Il risultato finale ha entusiasmato tutti, sono piaciuti moltissimo questi colori pastello così allegri, sgargianti e divertenti". Infatti, sulle moto del Fiat Yamaha Team saranno protagonisti i colori pastello, soprattutto il blu, l'azzurro e il rosa, tipici delle copertine dell'epoca, miscelati con il Tricolore in rappresentanza del "Made in Italy".

Le due moto differiscono solo in un particolare, oltre che per il numero di gara. Sotto la sella, Valentino Rossi ripropone il cuore che aveva portato sul casco al Mugello, mentre il simpatico Colin Edwards appare in un buffo ritratto con un ciuffo rockabilly.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Fiat , fiat 500 , sponsorizzazioni


Top