Home » Argomenti » Manutenzione

pubblicato il 13 agosto 2015

Pneumatici, controllo pressione "fai da te"

Le gomme sono fondamentali per viaggiare sicuri. Ecco come si verifica che sia tutto a posto

Pneumatici, controllo pressione "fai da te"
Galleria fotografica - Come si misura la pressione delle gommeGalleria fotografica - Come si misura la pressione delle gomme
  • 1. Il manometro - anteprima 1
  • 2. Gomme fredde - anteprima 2
  • 3. Controlla la pressione corretta - anteprima 3
  • 4. Mettiti i guanti da lavoro - anteprima 4
  • 5. Gonfia il pneumatico - anteprima 5
  • 6. TPMS: azzera il sistema di monitoraggio pressione pneumatici - anteprima 6

Pneumatici lisci, rovinati o con la pressione sbagliata: i risultati dell'ultima indagine sul campo della Polstrada (in collaborazione con Assogomme) sono drammatici. Un buon 15% degli automobilisti controllati di recente, non viaggia in regola. Eppure si può almeno ripristinare la corretta pressione presso uno degli oltre 5.000 gommisti sul territorio che offrono gratuitamente questo servizio. È utile ricordare di controllare anche lo stato e la pressione della ruota di scorta oltre che le gomme di roulotte, camper e carrelli appendice. E se proprio vuoi fare da te, ecco una mini-guida.

1# S'inizia necessariamente acquistando lo strumento giusto, il manometro, visto che… a occhio o tastando il battistrada diventa impossibile capire se la pressione degli pneumatici è ok. Un piccolo investimento, però intelligente: con una trentina di euro te la cavi. A lancetta o digitale, secondo i tuoi gusti.

2# Le gomme devono essere fredde, perché il riscaldamento dovuto al rotolamento produce calore: fa aumentare la pressione, falsando il controllo.

3#Controlla sul libretto di uso e manutenzione dell'auto la pressione corretta degli pneumatici o dove è indicata (solitamente nello sportellino del serbatoio): non sgarrare, e segui scrupolosamente quelle indicazioni.

4#Mettiti i guanti da lavoro (5 euro), così da evitare di sporcarti: starai alla larga da eventuali lieve abrasioni sulle dita. Per ogni singola ruota (inclusa quella di scorta), svita il tappo della valvola. Inserisce il tubo del manometro (lo strumento che legge la pressione in "bar" e in "psi") nella valvola e leggi il valore della pressione in "bar" sulla scala graduata o sullo schermo del manometro.

5# Veniamo al dunque: gonfiare uno pneumatico sgonfio. Tira una leva simile al freno di una bicicletta. Viceversa, se la pressione è troppo elevata, premi un tasto (che può essere di plastica o di gomma) per sgonfiarlo, e fa' sfiatare l'aria come se si premesse su una valvola. Comunque, sempre meglio 1 bar in più che 1 bar in meno rispetto alla pressione consigliata: una gomma sgonfia può "uscire" dal cerchione in una manovra di emergenza, e tende a far consumare più carburante. E… senz'offesa: rammenta di rimettere il tappo!

6# Con i sensori di pressione (ovviamente se la vettura ne è dotata), azzera il sistema una volta che le gomme sono alla giusta pressione. Il motivo? Il segnale ricevuto è quello che misura la velocità delle ruote (lo stesso usato dall'ABS e dall'ESP): se una ruota si sgonfia, gira più rapidamente perché diminuisce di diametro. Così, si stima la riduzione di pressione che verrà indicata nella strumentazione di bordo.

Fretta, cattiva consigliera

Non dovremmo dirlo, perché qualsiasi suggerimento legato alla manutenzione della vettura dev'essere rigoroso e mirato a migliorare la sicurezza stradale. Comunque, è innegabile che esistano automobilisti divorati dalla fretta. Costoro non intendono perdere tempo attendendo che le gomme si freddino per effettuare una misurazione corretta. Sbagliano, ma almeno li aiutiamo a non commettere errori troppo grossi. A pneumatici caldi, aggiungi 0,3 bar rispetto alla pressione consigliata, che potete trovare indicata sul libretto di manutenzione dell'auto, sul retro della bocchetta del tappo della benzina o nella cornice interna della portiera. Ti spieghiamo perché: col caldo, aumenta la pressione dell'aria e un valore di pressione corretto sullo strumento in queste condizioni è bugiardo, perchè è più alto del valore reale. 

Come si fa a controllare la pressione delle gomme?

Autore: Redazione

Tag: Da Sapere , pneumatici


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 39
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 38
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 46
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 40
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top