dalla Home

Curiosità

pubblicato il 13 agosto 2015

La strada più bella del mondo? E' in Portogallo

Una ricerca firmata Avis stila la classifica dei 25 percorsi a più alto piacere di guida

La strada più bella del mondo? E' in Portogallo
Galleria fotografica - Le dieci strade più belle del mondoGalleria fotografica - Le dieci strade più belle del mondo
  • 1# Portogallo, N-222 da Peso de Régua a Pinhão - anteprima 1
  • 2# California, Highway 1 da Castroville a Big Sur
 - anteprima 2
  • 3# Regno Unito, A535 da Holmes Chapel ad Alderley Edge
 - anteprima 3
  • 4# Svizzera, Passo Flüela da Davos to Susch
 - anteprima 4
  • 5# Regno Unito, B3515 da Cheddar a Ashwick
 - anteprima 5
  • 6# Germania, L126 da Titisee a Bad Krozingen
 - anteprima 6

Che per divertirsi le curve siano meglio dei rettilinei è cosa nota, ma come si fa a stabilire quale strada sia migliore di un'altra e soprattutto, quali sono i fattori decisivi? Avis ci ha provato in maniera scientifica, reclutando un team di esperti composto, tra gli altri, da un esperto di fisica quantistica, da un architetto di circuiti di Formula 1, da un designer di auto da corsa e da un designer di montagne russe. Così è nata una formula matematica - denominata Avis Driving Ratio - che tiene conto di parametri standard ed è stata applicata a venticinque strade. Da qui è risultato che la strada perfetta è la N-222 che in Portogallo collega Peso da Régua a Pinhão. Le fasi chiave della guida sono quattro: curve, accelerazioni, velocità di crociera e frenate. Una strada piacevole da guidare ha il giusto bilanciamento tra queste fasi per offrire il gusto della velocità e dell’accelerazione, ma anche tratti che mettano alla prova le abilità di guida e momenti in cui sia possibile godersi il panorama.

1 secondo di curve ogni 10 di rettilineo

La N-222, nel tratto da Peso de Régua e Pinhão, segue il fiume Douro offrendo scorci emozionanti di paesaggio collinare e soprattutto è la strada che più si avvicina al rapporto ADR ideale di 10:1 - 10 secondi in rettilineo ogni secondo in curva - con un indice di 11:1, per offrire la migliore esperienza di guida al mondo, lunga 27 chilometri e fatta di 93 curve. Sul secondo e sul terzo gradino del podio di questa classifica del piacere di guida ci sono californiana Big Sur e la A535, che attraversa la Dane River Valley nel Regno Unito, con indici di 8,5:1 e 8,4:1. Per chi cerca emozioni forti e sfide estreme, la Costiera Amalfitana ha un rapporto di 1:1 e lascia i guidatori con il fiato sospeso per le sue curve strette e i panorami mozzafiato, mentre la Nihon Romantic Highway in Giappone presenta un indice di 2:1 per le sue curve a gomito.

In Florida si va dritti

La Overseas Highway in Florida offre invece un rapporto di 1240:1 e rappresenta la strada ideale per chi ama andare dritto. Per creare e sviluppare l’ADR è stata combinata l’analisi della geometria delle strade e degli stili di guida con l’accelerazione media, l’accelerazione laterale, i tempi di frenata e la lunghezza dei percorsi utilizzando alcune delle auto presenti nella flotta Avis Prestige: Porsche Carrera 911, Jaguar XKRS e Mercedes E350. L’ADR è stato quindi messo alla prova da Hermann Tilke, autore di alcuni tra i principali circuiti del mondo della Formula 1 e da John Wardley, progettista di montagne russe conosciuto in tutto il mondo.

Le 10 strade più belle del mondo

1# Portogallo, N-222 da Peso de Régua a Pinhão

2# California, Highway 1 da Castroville a Big Sur

3# Regno Unito, A535 da Holmes Chapel ad Alderley Edge

4# Svizzera, Passo Flüela da Davos to Susch

5# Regno Unito, B3515 da Cheddar a Ashwick

6# Germania, L126 da Titisee a Bad Krozingen

7# Regno Unito, A591 da Kendal a Keswick

8# Australia, Great Ocean Road da The Twelve Apostles a Apollo Bay

9# Francia, Ruote de Napoleon

10# Nuova Zelanda, The Karamea Highway

La strada più bella del mondo, la N-222 in Portogallo

La miglior strada per chi ama viaggiare secondo l'Avis Driving Ratio (ADR): Portugal, Duoro Valley, da Peso da Régua a Pinhão.

Autore: Alessandro Vai

Tag: Curiosità , viaggiare


Top