dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 luglio 2015

Coppa d’Oro delle Dolomiti, vince la Fiat 508 S Balilla

Conclusa l’edizione 2015 tra le Alpi di Cortina

Coppa d’Oro delle Dolomiti, vince la Fiat 508 S Balilla

Suona d’altri tempi il nome della corsa che si svolge tutti gli anni nei pressi di Cortina d’Ampezzo. E d’altri tempi sono anche le auto che vi partecipano, perchè si parla di vetture rare ed ormai entrate nella storia dell’automobilismo. L’edizione di quest’anno - svoltasi dal 23 al 26 luglio - ha visto coinvolte 76 auto (con ben 4 pezzi unici al mondo) che hanno battagliato tra 13 passi dolomitici dei 509 Km percorso attraverso quattro regioni. A trionfare è stata la Fiat 508 S Balilla Sport del team di Andrea Vesco e Andrea Guerini, che hanno strappato il titolo ai campioni uscenti Giordano Mozzi e Stefania Biacca sulla loro Triumph Tr2 del 1955. Un’Alfa Romeo Giulietta Sprint del 1960 guidata dal duo Salvetti-Spozio si è aggiudicata l’ultimo gradino del podio. Ad aggiudicarsi, invece, la vittoria della Coppa delle Dame, titolo dedicato al miglior equipaggio femminile, è stata la Porsche 356 Cabrio di Dolores Villani e Maria De Stefani.

Galleria fotografica - Coppa d'Oro delle DolomitiGalleria fotografica - Coppa d'Oro delle Dolomiti
  • Coppa d\'Oro delle Dolomiti - anteprima 1
  • Coppa d\'Oro delle Dolomiti - anteprima 1
  • Coppa d\'Oro delle Dolomiti - anteprima 2
  • Coppa d\'Oro delle Dolomiti - anteprima 4
  • Coppa d\'Oro delle Dolomiti - anteprima 5
  • Coppa d\'Oro delle Dolomiti - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , auto storiche


Top