dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 luglio 2015

Shelby Daytona, ritorna il mito

La coupè è in vendita in serie speciale di 50 esemplari. Prezzi da 180 a 350 mila dollari

Shelby Daytona, ritorna il mito
Galleria fotografica - Shelby DaytonaGalleria fotografica - Shelby Daytona
  • Shelby Daytona - anteprima 1
  • Shelby Daytona - anteprima 2
  • Shelby Daytona - anteprima 3
  • Shelby Daytona - anteprima 4
  • Shelby Daytona - anteprima 5
  • Shelby Daytona - anteprima 6

La Shelby Daytona coupé è una delle più iconiche auto da corsa nella storia del motorsport americano. Le originali, delle quali ne furono costruite solo sei, ora costano fino a 7 milioni di dollari (circa 6,3 milioni di euro al cambio attuale). Ma ora per chi vorrebbe comprarsene una c’è una soluzione molto più economica. Shelby American ha ideato una serie speciale di 50 esemplari per commemorare il 50esimo anniversario dalla vittoria della Shelby originale nel FIA World Championship.

Sarà possibile averla in due varianti: carrozzeria in fibra di carbonio a 180mila dollari (circa 165mila euro) o carrozzeria in alluminio a 350mila dollari (circa 322mila euro). Anche dal punto di vista tecnico ci sono elementi che la rendono “storica”, come le sospensioni a balestra, nonostante alcuni pezzi siano nuovi ed alcuni aggiornati (freni a disco e telaio aggiornato e rinforzato). Il motore è a scelta del cliente anche se la Shelby American forirà un V8 in alluminio. Ogni esemplare prodotto sarà ovviamente identificato con la targhetta numerata, sia negli interni che sul motore e il telaio.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , auto americane


Top