dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 18 giugno 2007

Mazda2 in arrivo

Ad ottobre il debutto della nuova utilitaria giapponese

Mazda2 in arrivo
Galleria fotografica - Mazda2Galleria fotografica - Mazda2
  • Mazda2 - anteprima 1
  • Mazda2 - anteprima 2
  • Mazda2 - anteprima 3
  • Mazda2 - anteprima 4
  • Mazda2 - anteprima 5
  • Mazda2 - anteprima 6

Nuove linee, più moderne e più morbide, per la rinnovata Mazda2 presentata all'ultimo Salone di Ginevra e frutto di una radicale riprogettazione del modello precedente, presente in listino dal 2003.

La nuova compatta giapponese, che verrà prodotta direttamente a Hiroshima, si presenta con diverse novità a partire dalla riduzione di peso di circa 100 kg rispetto al modello precedente, ottenuta attraverso l'impiego di acciaio ad alta resistenza, una soluzione che la porta a pesare soltanto 960 kg nella versione diesel.

La Mazda2 edizione 2007 è anche più corta della versione precedente di 4 cm e misura quindi 3,885 m, pur mantenendo invariato il passo a 2.49 m. Migliora il coefficiente aerodinamico (0.31 il CX) grazie all'accantonamento delle forme squadrate da multispazio della versione precedente che ha migliorato anche la visibilità, con una linea di cintura all'altezza delle spalle dei passeggeri anteriori che scende fino al livello del cofano. La nuova configurazione hatchback si presta molto meglio a divagazioni sportive, ed infatti Mazda ha inserito nell'offerta anche un'allestimento Sport caratterizzato da minigonne laterali, uno spoiler anteriore più basso con presa d'aria più ampia, griglia superiore dedicata e spoiler posteriore sul tetto.

Le motorizzazioni saranno ancora tre, anche se il 1.4 benzina con cambio automatico viene sostituito da un più performante 1.5 litri da 103 cavalli e 137 Nm di coppia. Questi affiancherà il 1.3 litri che avrà due livelli di potenza: 75 cavalli oppure 86, anche se ancora non è noto quale dei due sarà destinato all'Italia. Un piccolo turbodiesel da 1.4 litri arriverà poco più avanti del debutto sul mercato italiano previsto per l'autunno del 2007. Emissioni esemplari di CO2 per tutte le versioni che rilasciano rispettivamente 129 g/km e 140 g/km a fronte di un consumo di 5,4 e 5,9 litri ogni 100 km, rientrando quindi nella normativa europea che entrerà in vigore dal 2010.

Completamente rivisti anche gli interni, che riprendono le forme arrotondate del corpo vettura e si presentano molto originali e con una leva del cambio in posizione rialzata integrata nella plancia, che ingloba anche un impianto audio con lettore CD con capacità MP3 e presa AUX per lettori MP3 esterni.

Non è stato ancora annunciato il nuovo listino, che dovrebbe essere reso noto contestualmente alla presentazione prevista per ottobre 2007.

Scegli Versione

Autore:

Tag: Anticipazioni , Mazda


Top