Attualità

pubblicato il 21 luglio 2015

Iran, si apre un mercato nuovo per le quattro ruote

La fine delle sanzioni legate al nucleare potrebbe dare una grossa spinta alle vendite

Iran, si apre un mercato nuovo per le quattro ruote

C'è chi parla di due milioni di veicoli all'anno. Chi, più cauto, non si spinge oltre 1,6 milioni. Una cosa è certa: in Iran c'è voglia di automobili, i soldi per comprarle non mancano e il mercato è pari se non superiore a quello italiano (che superò quota due milioni grazie agli incentivi, prima della grande crisi). L'accordo raggiunto la settimana scorsa dal Presidente degli Stati Uniti Barack Obama per la fine delle sanzioni economiche verso l'Iran (legate alla questione del nucleare) potrebbe liberare un grande potenziale, per la gioia, tra gli altri, delle Case automobilistiche, che sono state tra le primissime a commentare positivamente gli sviluppi geo-politici in quell'area sempre tormentata.

Detto che la fine delle sanzioni avverrà all'inizio del 2016 e solo dopo la ratifica dei parlamenti iraniano e statunitense (dove i Repubblicani hanno già annunciato strenua resistenza), il Gruppo PSA ha annunciato di avere già un piano per consolidare la propria leadership in Iran, frutto della collaborazione storica con il costruttore locale Khodro. In realtà, a partire dal 2012 e cioè in piena era sanzioni, PSA non ha più riconosciuto la produzione di Khodro, ma i nuovi sviluppi internazionali hanno già riavvicinato le parti e la gamma si rinnoverà. A ruota, i vertici Volkswagen hanno ufficializzato che verrano presto intraprese azioni concrete per non farsi trovare scoperti in questo Paese. E se le comunicazioni ufficiali si fermano qui, è logico supporre che non ci sia Gruppo automobilistico che non voglia farsi trovare pronto, anche perché esser forti in Iran significa aprirsi delle porte importanti in tutta l'area del Medio Oriente.

Autore:

Tag: Attualità , dall'estero


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 49
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 43
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 53
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 48
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top