Attualità

pubblicato il 16 luglio 2015

Amedeo Felisa lascia la Ferrari?

L'avvicendamento potrebbe avvenire dopo l'estate a un mese dalla quotazione del Cavallino

Amedeo Felisa lascia la Ferrari?

Amedeo Felisa sarebbe pronto a lasciare la Ferrari. L'indiscrezione diffusa oggi da Quotidiano.net, se confermata, segnerà un ulteriore passo della rivoluzione in corso in Via Abetone sotto la gestione di Sergio Marchionne. L'attuale Amministratore Delegato del Cavallino, classe 1946, peratro è già formalmente in pensione ed ha accettato di prolungare il suo incarico su richiesta prima di Luca di Montezemolo e poi dello stesso Marchionne.

Felisa, lo ricordiamo, ricopre questo ruolo dal 2008, ma lavora in Ferrari da ben 25 anni ed è uno degli uomini chiave del rilancio delle sportive stradali Made in Maranello. L'ipotesi di avvicendamento, secondo altre fonti, sarebbe una conseguenza di dissapori interni con lo stesso Marchionne e dovrebbe avvenire a settembre. Esattamente un mese prima la quotazione in borsa dell'azienda.

Autore:

Tag: Attualità , Ferrari , auto italiane


Vai allo speciale
  • Tesla al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 5
  • Kia al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 22
  • Maserati al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 30
  • Alfa Romeo al Salone di Parigi 2016 - Salone di Parigi 2016 - 4
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top