dalla Home

Novità

pubblicato il 16 luglio 2015

Mercedes-AMG CLA, CLA Shooting Brake e GLA 45, i cavalli galoppano

Le compatte a motore trasversale ricevono l’upgrade di motore e nuovi pacchetti di accessori sportivi

Mercedes-AMG CLA, CLA Shooting Brake e GLA 45, i cavalli galoppano
Galleria fotografica - Mercedes CLA 45 AMG Shooting BrakeGalleria fotografica - Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake
  • Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake - anteprima 1
  • Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake - anteprima 2
  • Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake - anteprima 3
  • Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake - anteprima 4
  • Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake - anteprima 5
  • Mercedes CLA 45 AMG Shooting Brake - anteprima 6

Se c’è una caratteristica che, forse più di ogni altra, contraddistingue le auto marchiate Mercedes-AMG è la cavalleria abbondante. Quelle a motore trasversale, le “45”, non fanno eccezione e utilizzano tutte quel 2 litri turbo benzina che, appena uscito sul mercato, stupì tutti con i suoi 181 CV/litro, pari a una potenza di 361 CV, una vetta mai toccata da un “duemila” di serie. Nel frattempo la famiglia delle AMG compatte si è allargata e sono entrate a farne parte anche la berlina CLA, la station wagon CLA Shooting Brake e la crossover GLA. La novità è che tutte queste hanno ricevuto lo stesso upgrade di propulsore, ricevendo la stessa versione del 2 litri della A 45 4Matic riutilizzata poche settimane fa, che è ancora più potente. Ora il 4 cilindri in linea turbocompresso eroga 381 CV e 475 Nm di coppia (+21 CV e 25 Nm rispetto a prima), raggiungendo l’incredibile soglia dei 191 CV/litro.

Scatta come una supercar

Tutto questo si traduce in prestazioni degne di una supercar, con lo scatto da 0 a 100 km/h che viene coperto in poco più di 4 secondi. Nello specifico, la Mercedes-AMG CLA 45 4Matic impiega 4,2 secondi, la CLA 45 4Matic Shooting Brake 4,3 e la più alta e pesante GLA 4,4. Numeri che diventano ancora più significativi se si pensa che il consumo medio omologato è di 6,9 L/100 km per le CLA e di 7,4 L/100 km per la GLA, con emissioni rispettivamente di 161 e 172 g/km di CO2. Il miglioramento nell’accelerazione da fermo va comunque condiviso con il cambio doppia frizione a 7 marce, che ha una nuova rapportatura, più corta dalla terza fino alla settima, ma anche nuove logiche di funzionamento - Comfort, Sport, Sport+ e Individual - che si scelgono attraverso il Dynamic Select; questo interviene anche sulla mappa del motore, sullo sterzo e sulle sospensioni elettroniche (se presenti aggiungono anche la modalità race).

Arriva l’autobloccante

Sulle nuove Mercedes-AMG 45, poi, sono disponibili nuovi accessori pensati appositamente per gli automobilisti più sportivi. Il pack AMG Dynamic Plus (2.618 euro), comprende il differenziale anteriore autobloccante meccanico e le sospensioni elettroniche regolabili su due livelli AMG Ride Control; queste ultime, se ordinate separatamente, costano 1.237 euro. Infine i prezzi: la CLA 45 4Matic costa 56.673,75 euro, la CLA 45 4Matic Shooting Brake 57,268.75 euro e la GLA 45 4MATIC 56,168.00 euro. Tutte saranno disponibili a partire dal prossimo settembre.

Galleria fotografica - Mercedes GLA 45 AMGGalleria fotografica - Mercedes GLA 45 AMG
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 1
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 2
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 3
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 4
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 5
  • Mercedes GLA 45 AMG - anteprima 6
Galleria fotografica - Mercedes CLA 45 AMGGalleria fotografica - Mercedes CLA 45 AMG
  • Mercedes CLA 45 AMG - anteprima 1
  • Mercedes CLA 45 AMG - anteprima 2
  • Mercedes CLA 45 AMG - anteprima 3
  • Mercedes CLA 45 AMG - anteprima 4
  • Mercedes CLA 45 AMG - anteprima 5
  • Mercedes CLA 45 AMG - anteprima 6

Autore: Redazione

Tag: Novità , Mercedes-Benz , nuovi motori


Top