dalla Home

Mercato

pubblicato il 15 luglio 2015

SUV e crossover compatti raddoppieranno entro il 2018

Si parla di quasi un milione di auto ogni anno nei 5 maggiori mercati europei

SUV e crossover compatti raddoppieranno entro il 2018
Galleria fotografica - SUV e crossover compatti, i più venduti in EuropaGalleria fotografica - SUV e crossover compatti, i più venduti in Europa
  • 1 - Renault Captur - anteprima 1
  • 2 - Opel Mokka - anteprima 2
  • 3 - Peugeot 2008 - anteprima 3
  • 4 - Dacia Duster - anteprima 4
  • 5 - Nissan Juke - anteprima 5
  • 6 - Jeep Renegade - anteprima 6

Una delle leggi di mercato fondamentali insegna che se cresce la domanda, anche l'offerta aumenta; magari non subito, ma nel medio lungo termine sì: basta dare il tempo tecnico alle aziende di strutturarsi per soddisfare le esigenze dei clienti. Si spiega così la continua espansione del segmento di SUV e crossover - dove la differenza fra queste due definizioni risponde a scelte puramente di marketing - compatti, ovvero quelli che traggono le proprie basi dalle vetture di segmento B, superano di poco i 4 metri di lunghezza e solo in qualche caso offrono anche la trazione integrale.

Dalle "utilitarie" alle piccole SUV

Bene, questa tipologia di vettura sembra destinata, se non a sostituire, sicuramente a togliere molti clienti alle sorelle di segmento B tradizionali (Ford Fiesta e Renault Clio, per esempio): gli analisti prevedono che entro il 2018 saranno quasi un milione gli esemplari venduti nei cinque maggiori mercati europei (Germania, Gran Bretagna, Francia, Italia, Spagna), trainati in modo particolare da Francia - che è il mercato n°1 in Europa per queste auto - Gran Bretagna e Italia, dove gli automobilisti hanno abbandonato, più che altrove, le due volumi tradizionali.

Qualche numero significativo

Nel 2014 in Europa sono state immatricolati 761.087 SUV/crossover compatti (sugli oltre 2,5 milioni del segmento nella sua interezza): il 54% in più rispetto ai dodici mesi precedenti. Si tratta del segmento che è cresciuto di più in assoluto, dopo quello delle elettriche, che hanno fatto segnare un +79%, favorite però da numeri di vendita davvero irrisori e, dunque, più suscettbili a grandi variazioni (in altre parole, bastano poche unità un più per far segnare crescite a doppia cifra).

I SUV/crossover compatti più venduti in Europa

1 - Renault Captur: 51.977 (+27%)
2 - Opel/Vauxhall Mokka: 42.755 (+43%)
3 - Peugeot 2008: 41.246 (+14%)
4 - Dacia Duster: 34.419 (+13%)
5 - Nissan Juke: 29.259 (+6,3 %)
6 - Jeep Renegade: 12.497 (modello nuovo)
7 - Fiat 500X: 10.395 (modello nuovo)
8 - Suzuki SX-4 S-Cross: 10.133 (-11,3%)
9 - Ford EcoSport: 9.790 (modello nuovo)
10 - Suzuki Jimny: 2.999 (+11%)

Vendite primo quadrimestre 2015 e, tra parentesi, la differenza rispetto allo stesso periodo del 2014

Autore:

Tag: Mercato , immatricolazioni


Top