dalla Home

Mercato

pubblicato il 11 giugno 2007

Consegnate le prime Skoda prodotte a Shangai

Dal 6 giugno è iniziata la produzione di Skoda in Cina

Consegnate le prime Skoda prodotte a Shangai
Galleria fotografica - Skoda produce in CinaGalleria fotografica - Skoda produce in Cina
  • Skoda produce in Cina - anteprima 1
  • Skoda produce in Cina - anteprima 2
  • Skoda produce in Cina - anteprima 3
  • Skoda produce in Cina - anteprima 4
  • Skoda produce in Cina - anteprima 5

Con una cerimonia di presentazione in grande stile, è iniziata ufficialmente lo scorso 6 giugno a Shanghai l'attività di vendita delle vetture prodotte in Cina dalla Casa automobilistica ceca. I primi Clienti, infatti, sono già entrati in possesso delle Škoda Octavia uscite dallo stabilimento cinese.

La Škoda Auto entra nel secondo mercato automobilistico mondiale in un momento in cui la percentuale di crescita delle proprie vendite è costantemente a due cifre. Complessivamente sono state oltre 4 milioni le nuove vetture vendute in Cina lo scorso anno e per il 2007 se ne prevedono 4,9 milioni. Dallo scorso 20 aprile, data di inizio della raccolta degli ordini per la nuova Octavia prodotta a Shanghai, ben oltre 10.000 potenziali Clienti hanno contattato i Concessionari Škoda locali.

Le vetture Škoda sono prodotte nello stabilimento della Volkswagen di Shanghai (SVW) in virtù di un accordo concluso nell'aprile del 2005. In cooperazione con la SVW, la Casa ceca ha dato origine in Cina a una Rete di Vendita esclusiva per il marchio Škoda che attualmente comprende oltre 50 Concessionarie collocate nelle aree strategiche del Paese più popoloso.

Il primo modello della gamma Škoda ad essere lanciato in Cina è la Octavia di seconda generazione e già dai prossimi anni è prevista la produzione di ulteriori modelli della gamma, fino a raggiungere - una volta che tutte le linee saranno a regime - una produzione annuale di 100.000 unità.

La licenza di produzione in questo importante mercato è parte di una strategia di espansione della Škoda Auto che comprende siti produttivi in Ucraina, Kazakistan, India, Bosnia e a breve anche in Russia.

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Skoda


Top