dalla Home

Curiosità

pubblicato il 23 giugno 2015

Jeremy Clarkson è pronto con un nuovo show

Il popolare conduttore sarebbe conteso dalla ITV, da Netflix e da Amazon

Jeremy Clarkson è pronto con un nuovo show
Galleria fotografica - Jeremy Clarkson a Top GearGalleria fotografica - Jeremy Clarkson a Top Gear
  • Jeremy Clarkson a Top Gear - anteprima 1
  • Jeremy Clarkson a Top Gear - anteprima 2
  • Jeremy Clarkson a Top Gear - anteprima 3
  • Jeremy Clarkson a Top Gear - anteprima 4
  • Jeremy Clarkson a Top Gear - anteprima 5
  • Jeremy Clarkson a Top Gear - anteprima 6

La “pausa forzata” che sta tenendo Jeremy Clarkson lontano dagli schermi sta per finire. Secondo il Guardian, il presentatore britannico presenterà il suo nuovo show nelle prossime settimane, visto che attualmente sarebbe in procinto di firmare il contratto con una delle tre emittenti che lo stanno corteggiando: Amazon, ITV e Netflix, cioè la TV on-demand americana. Clarkson si porterebbe dietro i colleghi storici, Richard Hammond e James May, per riformare quel trio che negli anni ha fatto il successo delle 22 edizioni di Top Gear. Proprio Clarkson, insieme al suo produttore e amico Andy Wilman, avrebbe avuto un incontro con Peter Fincham, Direttore di ITV, il mese scorso; l’interesse della TV privata britannica sarebbe molto alto per la necessità di inserire nel suo palinsesto un programma top adatto al pubblico maschile, dopo aver perso i diritti per la trasmissione della Uefa Champions League.

La ITV, peraltro, ha le risorse tali per produrre il programma al suo interno, altrimenti si potrebbe servire della sua casa di produzione, gli ITV Studios. Ad ogni modo la ITV è quella che ha più vantaggio rispetto alle altre concorrenti, visto che ha già battuto la concorrenza di Channel 4 e di Sky, mentre Netflix ha solo due milioni di abbonati nel Regno Unito. Ma il nodo più grande da sciogliere è quello relativo al nome della trasmissione, dal momento che “Top Gear” è proprietà esclusiva della BBC, ma è anche vero che nella percezione del pubblico è sinonimo del trio Clarkson-Hammond-May. In questo panorama nebbioso (in perfetto stile britannico), nessuna delle tre emittenti ha ovviamente voluto commentare le indiscrezioni, le uniche parole certe sono state quelle di Clarkson stesso, che ha raccontato del suo incontro con un dirigente della BBC in cui era stato ipotizzato un suo ritorno. Un’ipotesi del tutto impraticabile, sia per l’una che per l’altra parte.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , top gear


Top