Accessori

pubblicato il 18 giugno 2015

Samsung Safety Truck e il TIR diventa “trasparente”

Quattro schermi montati sui portelloni posteriori trasmettono ciò che le telecamere vedono davanti al mezzo

Samsung Safety Truck e il TIR diventa “trasparente”
Galleria fotografica - Samsung Safety TruckGalleria fotografica - Samsung Safety Truck
  • Samsung Safety Truck - anteprima 1
  • Samsung Safety Truck - anteprima 2
  • Samsung Safety Truck - anteprima 3
  • Samsung Safety Truck - anteprima 4
  • Samsung Safety Truck - anteprima 5
  • Samsung Safety Truck - anteprima 6

Una volta, quando in auto c'era solo il mangianastri e la parola smartphone non esisteva nemmeno, i viaggi in autostrada erano una noia mortale e tra i tanti modi per ingannare il tempo c'era anche la lettura delle scritte sui TIR. Italiane o straniere, erano quasi sempre banali, anche se a volte c'era qualche spunto comico. Molto meno simpatico, invece, era trovarsi a doverne sorpassare uno, magari di notte e in curva, quando le tre corsie si vedevano solo nei telefilm americani. Non parliamo, poi, di trovarsi un autotreno davanti sulla statale. Uscire dalla scia, scoprire la strada e gettarsi nel sorpasso erano azioni temerarie, come oggi del resto, sebbene le auto odierne abbiano tendenzialmente molto più ripresa. Ma pensate che bello sarebbe, anziché le solite scritte inutili, poter vedere sul retro del camion quello che sta succedendo davanti?

Telecamere e WiFi

Bene, in Argentina si può, grazie al progetto Samsung Safety Truck, che però, almeno per ora, è solamente una bella trovata pubblicitaria. L'ha pensata l'agenzia Leo Burnett, che ha sfruttato la tecnologia dell'azienda coreana per collegare via wireless una batteria di telecamere, normali e a infrarossi per la guida notturna, a quattro televisori LCD montati sui portelloni posteriori di un piccolo gruppo di TIR brandizzati Samsung. Il sistema funziona riprendendo quello che accade davanti al veicolo e proiettandolo live sugli schermi dietro. Così chi guida seguendo il mezzo pesante sa con precisione quello che accade più avanti e non ha la visuale chiusa dalla sagoma del container.

Un futuro tutto da scrivere

Sebbene sia solamente un'iniziativa commerciale e per ora non abbia alcuno sbocco sulla normativa riguardante la sicurezza, quanto meno potrebbe portare un po' di attenzione sul fatto che in Argentina ogni ora, su strada, muore almeno una persona. Inoltre, l'80% degli incidenti stradali si verifica su strade a corsia singola e la gran parte di questi avviene per colpa di un tentativo di sorpasso andato male. In Europa la situazione è leggermente migliore, ma l'idea di questo dispositivo è comunque molto valida. Certamente una sua applicazione su larga scala sarebbe difficile e onerosa, ma una versione semplificata e meno costosa potrebbe essere davvero un ottimo equipaggiamento di sicurezza.

Samsung "The Safety Truck"

Samsung Safety Truck: sfrutta la tecnologia wireless di Samsung per inviare le immagini catturate da una batteria di telecamere tradizionali e infrarossi dal frontale del camion per spedirle alla parte posteriore e proiettarle su quattro schermi LCD, permettendo di vedere cosa succede davanti al TIR anche ai veicoli che seguono

Autore: Redazione

Tag: Accessori , sicurezza stradale


Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 56
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 55
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 57
  •  - Salone di Parigi 2016 -
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top