dalla Home

Curiosità

pubblicato il 6 giugno 2007

Il bioetanolo vince con Aston Martin

Una DBRS9 a bioetanolo guida la classifica del campionato inglese GT

Il bioetanolo vince con Aston Martin

Per chi ancora considera il bioetanolo un carburante poco adatto ad auto sportive, è giunto il momento di ricredersi definitivamente. È di pochi giorni fa la notizia che un'Aston Martin DBRS9, alimentata a bioetanolo, ha vinto una gara del campionato inglese GT, divenendo la prima auto mossa da bio-carburante a vincere una importante gara britannica.

Domenica 3 giugno 2007 sul circuito di Snetterton l'equipaggio formato da Drayson e Jonny Cocker del Team Barwell Motorsport, ha portato sul più alto gradino del podio la loro DBRS9, che ora comanda la classifica del campionato.

L'auto, che è sviluppata dall'Aston Martin Racing Team di Banbury e dalla Prodrive, è basata sulla DB9 stradale con in più tutte le modifiche necessarie a renderla così competitiva in pista. Il suo 6.0 V12 ha un nuovo sistema di alimentazione e una centralina modificata, sospensioni, molle e ammortizzatori sono ora regolabili, mentre il cambio è sequenziale ed alleggerito rispetto alla versione della passata stagione.

Autore:

Tag: Curiosità , Aston Martin , bioetanolo , inghilterra


Top