Novità

pubblicato il 17 giugno 2015

Mercedes GLC, rotondità da SUV e anima offroad

L'erede di GLK cambia stile, ma resta un fuoristrada, anche in versione ibrida plug-in. Prezzi da 47.940 euro

Mercedes GLC, rotondità da SUV e anima offroad
Galleria fotografica - Mercedes GLC 350 e 4MATICGalleria fotografica - Mercedes GLC 350 e 4MATIC
  • Mercedes GLC 350 e 4MATIC - anteprima 1
  • Mercedes GLC 350 e 4MATIC - anteprima 2
  • Mercedes GLC 350 e 4MATIC - anteprima 3
  • Mercedes GLC 350 e 4MATIC - anteprima 4
  • Mercedes GLC 350 e 4MATIC - anteprima 5
  • Mercedes GLC 350 e 4MATIC - anteprima 6

La Casa della Stella prende un po' in contropiede la concorrenza e presenta il suo nuovo SUV medio Mercedes GLC che si prepara a sfidare le non più nuovissime Audi Q5 e BMW X3, entrambe attese al rinnovamento nel 2016. L'erede di GLK sarà invece sul mercato europeo già dalla metà di settembre, pronto a ridurre i consumi del 19% e a far esordire per la prima volta nel segmento le sospensioni pneumatiche a più camere Air Body Control e la gestione delle modalità di guida Dynamic Select. Pur trattandosi di un SUV il nuovo Mercedes GLC non perde il carattere di fuoristrada, come dimostra la trazione integrale permanente 4Matic estesa a tutta la gamma e gli angoli di attacco ottimizzati per la versione offroad. Lo stile sta a metà strada fra un SUV più grande come il GLE e la Mercedes Classe C di cui rappresenta l'anima più avventurosa, mentre ai più recenti motori benzina e diesel Euro 6 si aggiunge la motorizzazione ibrida plug-in dell'inedita GLC 350 e 4MATIC da 211 + 116 CV.

Più grande e "rotonda" di GLK

Rispetto al precedente GLK il nuovo Mercedes GLC è più grande in ogni direzione, dalla lunghezza che raggiunge i 4.656 mm (+120 mm) alla larghezza di 1.890 (+50 mm), fino al passo di 2.873 mm (+118 mm) che significa abitabilità in più. Il design punta tutto sulle forme morbide (Cx di 0,31) e di "limpida sensualità" impostate da Gorden Wagener, abbandonando gli spigoli di GLK in favore di linee curve e decise che riprendono altri canoni stilistici delle recenti Mercedes. C'è infatti la larga griglia frontale con al centro la doppia lamella e la grande Stella Mercedes, i paraurti con protezione del sotto scocca integrato, fari simili a quelli della Classe C che possono essere anche full LED (HIGH Performance con Intelligent light system) e un padiglione alto e luminoso che digrada verso la coda in un portellone decisamente arrotondato come il paraurti posteriore.

Tutto nuovo anche dentro

Gli interni di Mercedes GLC sono nuovi in ogni dettaglio, con elementi derivati dal più grande GLE e una plancia curvilinea e "aerea" che la riallaccia alla sorella ribassata Classe C. La console ricurva in pezzo unico che va dalle bocchette di aerazione fino al bracciolo ospita rivestimenti pregiati ed è sovrastata dal grande schermo centrale comandabile attraverso il touchpad posto sopra il poggiamano centrale. L'incremento di spazio interno è sfruttabile sia per i passeggeri che per i bagagli, con una migliore accessibilità ai posti dietro e un vano di carico che è salito di volumetria fino a 580/1.600 litri (+80/110 litri). Anche il bordo di carico è stato abbassato di 40 mm in presenza delle sospensioni pneumatiche Air Body Control e l'Hands Free Access permette di aprire il portellone automaticamente con un semplice movimento del piede sotto il paraurti.

Benzina, diesel o ibrido, ma sempre 4MATIC

Il nuovo Mercedes GLC è disponibile sia con motori Euro 6 a quattro cilindri sia diesel che a benzina, a partire dalla 220 d 4Matic che ha 170 CV, 400 Nm, accelera da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi e consuma in media 5,0 l/100 km. Lo stesso 2.143 cc a gasolio spinge la GLC 250 d 4Matic da 204 CV che passa da 0 a 100 in 7,6 secondi e consumi uguali alla 220 d. L'unica versione a benzina disponibile al lancio è la GLC 250 4Matic che monta il 2.0 turbo da 211 CV, mentre lo stesso motore abbinato ad un elettrico da 116 CV è sotto al cofano anteriore della GLC 350 e 4Matic. Questa inedita versione ibrida plug-in raggiunge i 100 km/h da ferma in 5,9 secondi e può percorrere fino a 34 km in modalità puramente elettrica. Le già citate sospensioni pneumatiche Air Body Control (di serie sulla versione Premium) possono essere regolate nelle varie modalità di guida stradale o offroad: in Sport l'assetto si irrigidisce e si abbassa di 15 mm, in Comfort prevale la comodità e la "morbidezza" di viaggio e con il Pacchetto Tecnico Offroad la guida in fuoristrada diventa più facile grazie all'innalzamento dell'asseto fino a 50 mm. Di serie su tutti i modelli GLC è poi il sistema di regolazione della dinamica di marcia Dynamic Select con cinque programmi e la trazione integrale 4Matic con rapporto 45:55 fra avantreno e retrotreno. Le motorizzazioni "tradizionali" utilizzano il cambio automatico 9G-TRONIC a nove rapporti, mentre l'ibrida plug-in monta l'ultima generazione del 7G-TRONIC PLUS.

A partire da 47.940 euro

Tutti i più moderni ausili alla guida sono disponibili su Mercedes GLC, compresi il Collision Prevention Assist Plus, l'assistenza in presenza di vento laterale, l'accensione automatica delle luci e l'Attention Assist. Il Distronic Plus con assistenza allo sterzo, il Blind Spot Assist attivo, il Pre-Safe Plus e i fari adattivi Plus abbinati alla tecnica LED. Il Park Assist con telecamera a 360° è fra gli optional così come l'head-up display. Per il mercato italiano gli allestimenti di Mercedes GLC sono Executive, Business, Sport, Exclusive e Premium, con un prezzo di listino che parte dai 47.940 euro della GLC 220 d 4MATIC Executive e arriva fino ai 56.850 euro della GLC 250 4MATIC Premium. Una versione intermedia della gamma come la GLC 250 d 4MATIC Sport costa invece 52.090 euro. Il prezzo dell'ibrida GLC 350 e 4MATIC non è stato invece ancora ufficializzato.

Galleria fotografica - Mercedes GLCGalleria fotografica - Mercedes GLC
  • Mercedes GLC - anteprima 1
  • Mercedes GLC - anteprima 2
  • Mercedes GLC - anteprima 3
  • Mercedes GLC - anteprima 4
  • Mercedes GLC - anteprima 5
  • Mercedes GLC - anteprima 6

Mercedes GLC, la presentazione a Stoccarda

L'erede di GLK cambia stile, ma resta un fuoristrada, anche in versione ibrida plug-in.

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe GLC
Nome
Classe GLC
Anno
2015
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
SUV e Crossover
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Novità , Mercedes-Benz , auto europee


Listino Mercedes-Benz Classe GLC

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
220 d 4MATIC Executive 4x4 diesel 170 2.2 5 € 47.940

LISTINO

250 4MATIC Executive 4x4 benzina 211 2.0 5 € 48.550

LISTINO

250 d 4MATIC Executive 4x4 diesel 204 2.2 5 € 48.790

LISTINO

220 d 4MATIC Business 4x4 diesel 170 2.2 5 € 49.530

LISTINO

250 4MATIC Business 4x4 benzina 211 2.0 5 € 50.140

LISTINO

250 d 4MATIC Business 4x4 diesel 204 2.2 5 € 50.380

LISTINO

220 d 4MATIC Sport 4x4 diesel 170 2.2 5 € 51.240

LISTINO

250 4MATIC Sport 4x4 benzina 211 2.0 5 € 51.850

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Vai allo speciale
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 51
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 56
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 42
  • Salone di Parigi 2016, le ragazze - Salone di Parigi 2016 - 39
Vai al Salone Salone di Parigi 2016
 
Top