dalla Home

Curiosità

pubblicato il 12 giugno 2015

Dossier Nuova Alfa Romeo

Alfa Romeo Giulia, i mille volti della passione

Un gruppo di cultori del Biscione immagina la berlina e studia una concept marciante

Alfa Romeo Giulia, i mille volti della passione
Galleria fotografica - Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesignGalleria fotografica - Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesign
  • Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesign - anteprima 1
  • Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesign - anteprima 2
  • Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesign - anteprima 3
  • Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesign - anteprima 4
  • Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesign - anteprima 5
  • Alfa Romeo Giulia, i rendering di MPcardesign - anteprima 6

Alfa Romeo vuol dire passione, spirito di appartenenza e voglia di auto sportive, ancor di più in questi giorni di attesa per la nascita della nuova "Giulia". L'amore impulsivo per il marchio del Biscione spinge anche i giovani che non hanno mai vissuto l'epoca della prima Giulia, della mitica Alfetta o della Giulietta Spider a prodursi in sforzi creativi per immaginare le Alfa del futuro. Dopo aver ammirato i disegni computerizzati della nuova Giulia realizzati da Pawel Zarecki, Thorsten Krisch (la vostra preferita), Alessandro Masera e Luca Maioriello abbiamo quindi deciso di continuare sulla strada delle ipotesi di stile, proponendovi i rendering "Alfa 2.zero" di MPcardesign. Il gruppo di lavoro fondato da Marco Procaccini e composto da giovani appassionati di design si dedica infatti da tempo a sviluppare prototipi virtuali di ipotetiche Alfa di domani, ma con una particolare attenzione alla tradizione dello storico marchio italiano.

Fra le tante proposte di stile che trovate in questa nuova galleria fotografica si possono intravedere interessanti richiami a stilemi del passato Alfa Romeo applicati a berline, coupé e spider che sfoggiano una versione rivista del marchio del Biscione. Il gruppo di appassionati designer ci tiene a sottolineare la totale indipendenza dal gruppo FCA, ma resta comunque il fatto che alcune della berline Alfa proposte potrebbero non sfigurare sul tavolo di lavoro dove ormai si è deciso il vero volto della Giulia. Per sapere se e quanto la nuova berlina media assomiglierà ad uno di questi progetti occorrerà attendere fino al 24 giugno 2015, data di nascita ufficiale della vettura, ma nel frattempo quelli di MPcardesign proseguono sulla strada del loro piano più ambizioso: realizzare un prototipo marciante di una sportiva compatta con telaio e carrozzeria in alluminio, meccanica Alfa Romeo transaxle di tempi passati e uno stile condiviso dalla rete e dai social network. Insomma, un esperimento di "crowdsourcing design" condito dall'entusiasmo per un Marchio sempre giovane.

 

Scheda Versione

Alfa Romeo Giulia
Nome
Giulia
Anno
2016
Tipo
Premium
Segmento
medie
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Alfa Romeo , auto italiane , car design


Listino Alfa Romeo Giulia

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
2.2 Turbo MT6 150cv Giulia posteriore diesel 150 2.1 5 € 35.500

LISTINO

2.2 Turbo MT6 150cv Giulia posteriore diesel 150 2.1 5 € 35.500

LISTINO

2.2 Turbo MT6 150cv Business Launch Edition posteriore diesel 150 2.1 5 € 37.300

LISTINO

2.2 Turbo MT6 150cv Business Launch Edition posteriore diesel 150 2.1 5 € 37.300

LISTINO

2.2 Turbo MT6 150cv Super posteriore diesel 150 2.1 5 € 38.000

LISTINO

2.2 Turbo AT8 150cv Giulia posteriore diesel 150 2.1 5 € 38.000

LISTINO

2.2 Turbo MT6 150cv Super posteriore diesel 150 2.1 5 € 38.000

LISTINO

2.2 Turbo AT8 150cv Giulia posteriore diesel 150 2.1 5 € 38.000

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top