dalla Home

Curiosità

pubblicato il 12 giugno 2015

Parco Valentino, il "Salone" che piace alla gente

La formula all'aria aperta funziona. Ed è bagno di folla per le 90 auto esposte sulle pedane del parco torinese

Parco Valentino, il "Salone" che piace alla gente
Galleria fotografica - Parco Valentino 2015Galleria fotografica - Parco Valentino 2015
  • Parco Valentino 2015 - anteprima 1
  • Parco Valentino 2015 - anteprima 2
  • Parco Valentino 2015 - anteprima 3
  • Parco Valentino 2015 - anteprima 4
  • Parco Valentino 2015 - anteprima 5
  • Parco Valentino 2015 - anteprima 6

Non chiamatelo Salone, perchè con un "Salone" non c’entra nulla. Ed è un bene, aggiungiamo noi dopo aver visitato per qualche ora Parco Valentino, perchè il bello di questo evento è proprio il suo essere all’aria aperta, in un parco appunto. L’automobile in Italia non si era mai vista così: fra la gente e per la gente. Per "visitarlo" non si entra da nessuna parte: bisogna semplicemente passeggiare tra i viali del più famoso parco pubblico torinese, a due passi dall’omonimo castello e dal fiume Pò.

90 auto sono li’, esposte in modo tale che tutti possono vederle e toccarle, senza biglietti da pagare o barriere, a parte una pedana alta pochi centimetri. E così trovi studenti, mamme con bambini, pensionati, ciclisti, assiepati intorno alle supercar, ai prototipi e alle auto da corsa per scattare un selfie; oppure vicino alle auto normali, incuriositi dalle forme dei modelli più recenti che non si vedono ancor sulle strade. Il comune denominatore è la curiosità per l’oggetto automobile. Quella curiosità che sembrava persa per sempre con la crisi e i cambiamenti delle esigenze di mobilità.

E’ presto per dire che la formula del Parco Valentino è riuscita a fare il miracolo, ma gli indizi di "alto gradimento" da parte del pubblico lasciano ben sperare per il futuro di questo modo di intendere il Salone dell’Auto. Tant'è che gli organizzatori parlano già di edizione 2016. L’evento intanto proseguirà fino a Domenica 14 giugno con un’esposizione aperta giorno e notte (è questa l’altra particolarità) dalle 10 di mattina alle 24:00. E sempre Domenica, lo ricordiamo, è prevista una parata che vedrà sfilare le auto più belle di oggi e di ieri lungo le strade più significative della città. Per tutti i dettagli vi rimandiamo a questo articolo.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , torino


Top