dalla Home

Eventi

pubblicato il 10 giugno 2015

Parco Valentino, il salone dell'auto è a Torino

Fra supercar, storia, design e motorsport, dall'11 al 14 giugno rigorosamente all'aperto

Parco Valentino, il salone dell'auto è a Torino
Galleria fotografica - Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015Galleria fotografica - Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 1
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 2
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 3
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 4
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 5
  • Parco Valentino, Torino - Salone e Gran Premio 2015 - anteprima 6

La prima edizione di "Parco Valentino - Salone & Gran Premio", in programma da giovedì 11 giugno a domenica 14 giungo 2015 a Torino, vuole essere il più grande evento all'aperto italiano dedicato all'automobile in ogni sua forma, dalle vetture di serie ai prototipi, fino agli esemplari unici e alle auto da corsa che hanno fatto la storia delle competizioni. Fino a domenica prossima il capoluogo piemontese si trasforma nella vetrina più grande d'Italia dove il pubblico può entrare gratuitamente per vedere da vicino le ultime novità e la gamma di 35 diversi marchi automobilistici, 25 Case costruttrici e 10 Centri stile e Carrozzieri. Fra queste ghiotte novità spiccano in particolare le anteprime mondiali di Torino Design che svela la sua Super Sportiva da 800 CV e di UP Design Mole Costruzione Artigianale 001, oltre all'anteprima italiana della McLaren 570S.

Le auto più belle, tutte da gustare

Le presenze di marchi italiani già annunciate nel Parco Valentino sono quelle di Abarth, che espone 695 Biposto e 595 Competizione, Alfa Romeo che porta a Torino l'intera gamma composta da Mito, Giulietta, 4C e 4C Spider, oltre a Ferrari (488 GTB, California T e FXX K), Fiat con 500 Vintage '57, 500X, 500L Trekking e Panda K-Way, Lancia presente con Ypsilon 30th Anniversary e Ypsilon Elle, Lamborghini con Aventador LP 750-4 SV e Huracàn, Maserati Quattroporte e Ghibli, l'oriunda Jeep e la Pagani con la Zonda Revoluciòn. L'ondata delle Case straniere inizia invece con Audi che espone a Torino R8 ed RS 6, Bentley che porta la Continental GT V8 S, BMW con M3, M4, M4 DTM e X6 M, ma anche Jaguar F-Type Coupe R AWD e XE S, Kia Sorento e Soul, Land Rover Range Rover Sport SVR e Discovery Sport, Lexus NX Hybrid, Lotus Elise 20th Anniversary, Mercedes-AMG GT, Porsche 911 GT3 e Cayman GT4, Subaru WRX STI e Outback, Suzuki Vitara e Swift, Tesla Model S P85D, Toyota Auris Touring Sports Hybrid e Volkswagen Passat, Auto dell'Anno 2015.

Concept e miti da competizione

Giusto per stuzzicare ancora un po' l'appetito degli appassionati che vogliono fare una full-immersion fra gli oggetti del loro desiderio ricordiamo che "Parco Valentino - Salone & Gran Premio" è anche l'occasione per vedere riuniti alcuni capolavori dell'ingegno italiano sotto forma di prototipi: c'è Fioravanti Alfa Romeo Vola, I.DE.A Institute, IED Torino Syrma, Italdesign Giugiaro GEA, Pininfarina Cambiano e Sergio, Studiotorino RK Spyder e RK Coupé, oltre al Politecnico di Torino e B-Tron. L'evento torinese che avrà cadenza annuale e sarà replicato dal 9 al 12 giugno 2016 ha in programma anche il primo Concorso d'Eleganza Pininfarina che festeggia gli 85 anni della storica Carrozzeria italiana con le sue più belle creazioni. Per celebrare degnamente Torino Capitale Europea dello Sport 2015 non manca poi una ricca parte espositiva dedicata al motorsport che include la Lancia D50 con cui nel 1955 Ascari vinse l'ultimo Gran Premio del Valentino, l'Alfa Romeo 155 V6 TI ex Nannini e Larini, e la mitica Giulia GTAm; non mancano neppure Alpine-Renault A110, Audi RS5 Superstars, R18 e-tron, BMC Mini Cooper S, Fiat 131 Abarth in livrea Alitalia, 124 Abarth, Lamborghini Gallardo e Huracan Super Trofeo, Lancia Stratos, Fulvia HF, Maserati MC12, Porsche Carrera Cup, Suzuki Swift Sport, Texa Sei G14, Toyota Celica WRC ex Sainz e quattro kart utulizzati in gioventù da Ayrton Senna.

Autore:

Tag: Eventi , auto storiche , car design , concorsi , torino


Top