dalla Home

Curiosità

pubblicato il 4 giugno 2015

Auto aziendale? In Cina l’hanno comprata con 4 tonnellate di monetine

Un uomo d’affari l’ha pagata circa 95.600 euro

Auto aziendale? In Cina l’hanno comprata con 4 tonnellate di monetine

Pagare un’auto con banconote di piccolo taglio sta diventando un’abitudine in Cina. Dopo la notizia della donna che ha comprato così una BMW Serie 7 da 160mila euro, è la volta dell’uomo d’affari che per acquistare la sua nuova auto aziendale (di cui non è stata svelata l’identità) ha versato al concessionario la bellezza di 4 tonnellate di monetine! Numeri da Guinness dei Primati, l’uomo, che doveva versare circa 95.600 euro al cambio attuale, si è giustificato affermando che quei soldi arrivano dai suoi numerosi distributori automatici e che non sempre riesce a versarli tutti in banca per cambiarli in moneta frusciante… “Perché allora non comprarci una macchina?”, si è domandato. Del resto, anche se ci sono voluti dieci impiegati e un’ora di lavoro per contarle tutte, sono sempre soldi! E che cifra...

Galleria fotografica - Cina, compra auto con monetineGalleria fotografica - Cina, compra auto con monetine
  • Cina, compra auto con monetine - anteprima 1
  • Cina, compra auto con monetine - anteprima 2
  • Cina, compra auto con monetine - anteprima 3
  • Cina, compra auto con monetine - anteprima 4
  • Cina, compra auto con monetine - anteprima 5

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , cina


Top