dalla Home

Curiosità

pubblicato il 1 giugno 2015

La Mercedes Classe G dei record a Torino

La 300 GD dei coniugi Holtorf dopo aver percorso più di 900.000 Km sarà esposta al Museo nazionale dell’Automobile di Torino

La Mercedes Classe G dei record a Torino
Galleria fotografica - Mercedes GD 300, il giro del mondoGalleria fotografica - Mercedes GD 300, il giro del mondo
  • Mercedes GD 300, il giro del mondo - anteprima 1
  • Mercedes GD 300, il giro del mondo - anteprima 2
  • Mercedes GD 300, il giro del mondo - anteprima 3
  • Mercedes GD 300, il giro del mondo - anteprima 4
  • Mercedes GD 300, il giro del mondo - anteprima 5
  • Mercedes GD 300, il giro del mondo - anteprima 6

Fare il giro del mondo è il sogno di molti, ma in pochi avrebbero il coraggio di farlo su un’auto. La cosa però non ha spaventato i coniugi Holtorf che, con il loro Mercedes GD 300 del 1988, hanno percorso più di 900.000 Km (di cui 250.000 in fuoristrada), attraverso 215 Paesi. Dal 28 maggio al 7 giugno, la protagonista di questo Guinness World Record ufficialmente riconosciuto, sarà esposta al Museo Nazionale dell’Automobile di Torino, per permettere a tutti gli appassionati di toccare con mano l’auto che ha percorso una distanza equivalente a quella che separa la Terra e la Luna più due volte il giro attorno all’Equatore. L’occasione è stata colta dalla Casa per presentare la nuova serie della Classe G, in uscita quest’anno. Otto, così è stata ribattezzata dai proprietari la ventiseienne GD 300, ha dovuto attraversare i climi più diversi: dal caldo torrido del deserto al freddo glaciale del Polo Artico.

Secondo quanto detto da Gunther Holtorf la struttura di base del mezzo è rimasta la stessa di quella di serie (tranne che per le sospensioni e molle rinforzate): telaio a longheroni, motore Diesel 5 cilindri da 88 CV e 170 Nm a 2.400 giri/min, cambio manuale a 4 marce e trazione integrale inseribile con marce ridotte e bloccaggi dei differenziali anteriore e posteriore. Con queste caratteristiche, che oggi potrebbero sembrare quasi limitate, la Classe G è stata in grado di raggiungere il Campo base del monte Everest a 5.200 metri sul livello del mare e passare attraverso il Mar Morto e Death Valley, entrambi a circa 150 metri al di sotto del livello del mare. L’eco mediatico causato da questa impresa ha permesso al proprietario di poter entrare in Paesi completamente inaccessibili come la Corea del Nord, la Birmania e la Cina, durante il quale ha guidato per 25.000 chilometri senza che nessuno lo sostituisse al volante. Questa era la prima volta che una vettura straniera guidata da uno straniero poteva attraversare questi Paesi così particolari.

Scheda Versione

Mercedes-Benz Classe G Station Wagon
Nome
Classe G Station Wagon
Anno
1990 (restyling del 2012)
Tipo
Premium
Segmento
superiore
Carrozzeria
Fuoristrada
Porte
5 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz , auto europee


Listino Mercedes-Benz Classe G

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
G 350 d Professional 4x4 diesel 245 3.0 5 € 83.244

LISTINO

G 350 d Professional 4x4 diesel 245 3 5 € 84.310

LISTINO

G 350 d 4x4 diesel 245 3.0 5 € 93.449

LISTINO

G 350 d G FORCE SW 4x4 diesel 245 3.0 5 € 94.430

LISTINO

G 350 d SW 4x4 diesel 245 3 5 € 95.500

LISTINO

G 500 V8 4x4 benzina 422 4.0 5 € 108.943

LISTINO

G 500 G FORCE SW 4x4 benzina 422 4.0 5 € 109.920

LISTINO

G 500 SW 4x4 benzina 422 4 5 € 110.990

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top