dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 1 giugno 2015

Nuova Opel Astra, le prime foto in rete

Il web "brucia" il debutto della tedesca mostrando i fari IntelliLux a LED, un originale montante posteriore e gli interni evoluti

Nuova Opel Astra, le prime foto in rete
Galleria fotografica - Nuova Opel Astra, le prime foto "sfuggite"Galleria fotografica - Nuova Opel Astra, le prime foto "sfuggite"
  • Nuova Opel Astra, le prime foto \
  • Nuova Opel Astra, le prime foto \
  • Nuova Opel Astra, le prime foto \
  • Nuova Opel Astra, le prime foto \
  • Nuova Opel Astra, le prime foto \
  • Nuova Opel Astra, le prime foto \

A quanto pare la rete ha ancora una volta "bruciato" il debutto di una nuova auto, in questo caso della nuova Opel Astra che il sito Carpassion.it ha svelato con le prime foto. Con qualche giorno di anticipo sul "reveal" ufficiale si sono così diffuse sul web - a macchia d'olio - le immagini di quella che, se non è la nuova Astra, le somiglia molto. Anche il tipo di scatti, le inquadrature e le location sono quelle tipiche delle cartelle stampa Opel, giunte anzitempo nella mani di chi sembra avere rotto un embargo che ancora circonda la compatta tedesca, fino ad oggi mostrata solo con le classiche camuffature dei prototipi. Dando per buone le foto della nuova Opel Astra si può anche discutere del look rinnovato che riprende in parte l'esperienza di Adam e nuova Corsa per rinfrescare decisamente l'immagine della cinque porte tedesca.

Un paio di dettagli spiccano in particolare da queste foto, primi fra tutti i fari con tecnologia IntelliLux a LED attivi da 16 elementi e l'originale trattamento del montante posteriore con finitura nera che offre una continuità stilistica fra finestrini laterali e lunotto posteriore; vista così sembra una riuscita reinterpretazione dello stilema simile adottato da Mazda CX-3 o Hyundai i20, solo per fare due esempi. Interessante anche la visione degli interni, decisamente più moderni rispetto al modello uscente e caratterizzati da una plancia alta di nuova generazione. Qui spicca in particolare il grande schermo integrato che ospiterà gli evoluti sistemi di infotainment con Apple CarPlay e Android Auto integrati. Ricordiamo che la nuova Opel Astra farà il suo debutto davanti al grande pubblico al prossimo Salone di Francoforte (dal 17 al 27 settembre) con peso ridotto, maggiora abitabilità, motori più efficienti e puliti e per la prima volta il servizio di assistenza in connessione Opel OnStar.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Opel


Top