dalla Home

Mercato

pubblicato il 30 maggio 2007

Mercedes CLK numero 300.000

In attesa del nuovo modello si festeggia!

Mercedes CLK numero 300.000

L'attuale Mercedes CLK è ormai prossima al pensionamento. Entro l'anno sarà infatti sostituita da un modello tutto nuovo, ma la Casa di Stoccarda non ha rinunciato a festeggiare un importante traguardo commerciale raggiunto proprio in queste settimane: la 300.000ma CLK prodotta.

Il Vicedirettore dello stabilimento DaimlerChrysler di Brema, Friedrich Jope, ha consegnato personalmente la vettura celebrativa una CLK 200 Kompressor Cabrio Elegance argento metallizzato, sottolineando la soddisfazione per questo risultato.

Dal debutto mondiale della seconda generazione di CLK, nel maggio 2002, sono state consegnate oltre 200.000 CLK Coupé. La motorizzazione di maggior successo è il sei cilindri CLK 350, ma anche i diesel sono molto richiesti ed apprezzati.
Principali mercati di vendita del Coupé Mercedes sono naturalmente l'Europa occidentale e gli USA. Oltre la metà dei Clienti sceglie la versione Avantgarde e tra gli optional più richiesti vi sono il pacchetto sport, cerchi in lega e il cambio automatico a 7 marce.

La CLK Cabriolet, presentata al pubblico nel maggio 2003, conta ad oggi 100.000 consegnate in tutto il mondo. In questo caso il 40% dei clienti ha scelto la CLK 350 Cabriolet con cambio automatico a sette marce. La versione "scoperta" di CLK è particolarmente apprezzata in Germania, negli USA ed in Gran Bretagna.

Sin dalla prima generazione del 1997, CLK Coupé viene costruita nello stabilimento DaimlerChrysler di Brema. La versione Cabriolet, nata un anno dopo, veniva inizialmente realizzata da Karmann a Osnabruck, ma dal 2004 viene prodotta anch'essa nello stabilimento di Brema, centro di competenza per le Mercedes-Benz "scoperte".

Autore: Redazione

Tag: Mercato , Mercedes-Benz , produzione


Top