dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 maggio 2015

Lancia Stratos, in Inghilterra la collezione contesa tra padre e figlio

Ernst e Chris Hrabalek stanno dando vita ad una delle più strane vicende giudiziare di sempre

Lancia Stratos, in Inghilterra la collezione contesa tra padre e figlio
Galleria fotografica - Lancia Stratos, la collezione degli HrabalekGalleria fotografica - Lancia Stratos, la collezione degli Hrabalek
  • Lancia Stratos, la collezione degli Hrabalek - anteprima 1
  • Lancia Stratos, la collezione degli Hrabalek - anteprima 2
  • Lancia Stratos, la collezione degli Hrabalek - anteprima 3
  • Lancia Stratos, la collezione degli Hrabalek - anteprima 4
  • Lancia Stratos, la collezione degli Hrabalek - anteprima 5
  • Lancia Stratos, la collezione degli Hrabalek - anteprima 6

C’era una volta un certo Ernst Hrabalek, ricco uomo di affari con la passione per le auto classiche condivisa con suo figlio Chris. La parte romantica del racconto finisce qui. I due sono i protagonisti di una vicenda giudiziaria durata quattro anni e che vede al centro della disputa altrettante Lancia Stratos (una Lancia Stratos HF del 1971, una Lancia Stratos HF Silhouette Turbo del 1975, una Lancia Stradale del 1975 e una Lancia Stratos Safari, sempre del 1975) del valore di 2 milioni di sterline (circa 2 milioni e 800 mila euro al cambio attuale). Chris Hrabalek, affermando che le auto gli fossero state regalate, pretendeva di far valere le sue ragioni per via legale contro il padre, che al contempo diceva di avergliele solo prestate, addirittura presentando testimoni che potessero confermare quello che affermava. Leggendo la storia rimane però da capire se l'intera vicenda sia stata montata a regola d'arte per far aumentare il valore delle auto; l'assurdità della storia lo farebbe pensare ma ovviamernte il dubbio rimane. 

I due sono comparsi davanti all’Alta Corte britannica per risolvere la questione e alla fine a vincere è stato il Padre che, nonostante avesse prestato al Figlio numerose volte i quattro gioielli italiani, non aveva mai pensato di regalarglieli. Chris Hrabanek ha affermato “Sono ancora convinto di essere la parte giusta della causa e farò ricorso, forse anche all’estero” e “Le dispute legali sono sempre dure, ma ancora di più quando riguardano due membri della stessa famiglia. Tra me e mio padre lo strappo è profondo”. Carl Troman, uno dei legali che ha assistito Chris, ha anche commentato il numero crescente di cause legali che riguardano auto storiche: “Con la recente ascesa dell’interesse nelle auto classiche e storiche, stanno incrementando anche le dispute che le hanno come oggetto. Abbiamo visto cause su problemi di proprietà, identità o provenienza di un’auto o - più frequentemente - cause su incidenti di gara dove sono state coinvolte auto da corsa con un alto valore storico”. 

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Lancia , auto storiche


Top