dalla Home

Curiosità

pubblicato il 24 maggio 2007

La nuova Ford Mondeo è "antiallergica"

Lo certifica il TUV tedesco

La nuova Ford Mondeo è "antiallergica"

"Dermatologicamente testata". Non parliamo di una crema cosmetica bensì di un'automobile come la nuova Ford Mondeo. Per quanto possa far sorridere, quest'espressione si sta diffondendo anche in campo motoristico dove la sofisticatezza dei materiali utilizzati per rendere bello da vedere e da toccare un abitacolo richiede verifiche sempre più approfondite sul rischio di allergie che plastiche o rivestimenti "pregiati" possono provocare sulla pelle dell'uomo.

I tal senso, per la nuova generazione della Mondeo, Ford ha ricevuto un riconoscimento dal TUV che ha certificato l'abitacolo della media americana come "antiallergico".

Come altri recenti modelli Ford, l'abitacolo della nuova Mondeo è stato progettato utilizzando materiali che minimizzano il rischio di allergie. Sono stati studiati in laboratorio oltre 100 materiali o componenti e tutti gli elementi destinati ad un contatto continuo con la pelle dell'uomo (rivestimento del volante, del cambio, dei sedili) sono stati testati dermatologicamente. Nessun materiale contiene sostanze che notoriamente possono causare allergie (latex, il cromo e nickel). Infine la Mondeo monta un filtro antipolline più potente e efficace.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Ford


Top