dalla Home

Curiosità

pubblicato il 5 maggio 2015

Ferrari, la storia delle supercar in pista [VIDEO]

Il collaudatore Dario Benuzzi guida a Fiorano le sue “creazioni” più potenti, dalla F40 a LaFerrari

Ferrari, la storia delle supercar in pista [VIDEO]
Galleria fotografica - Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario BenuzziGalleria fotografica - Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario Benuzzi
  • Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario Benuzzi - anteprima 1
  • Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario Benuzzi - anteprima 2
  • Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario Benuzzi - anteprima 3
  • Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario Benuzzi - anteprima 4
  • Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario Benuzzi - anteprima 5
  • Ferrari, le supercar a Fiorano con Dario Benuzzi - anteprima 6

Messe insieme fanno quasi 2.500 CV: sono le ultime supercar Ferrari in edizione limitata riunite eccezionalmente a Fiorano per festeggiare la carriera dello storico collaudatore di Maranello, Dario Benuzzi. Ferrari F40, F50, Enzo e LaFerrari sono tornate nelle mani di colui che dal 1969 segue lo sviluppo delle Rosse stradali più potenti e prestigiose per percorrere quell’asfalto che le ha viste girare nella loro fase “embrionale” di prototipi e in occasione della consegna ai fortunati clienti. Il suggestivo video ufficiale in pista cattura il momento dei ricordi per Benuzzi che torna ad assaporare le gioie di uno dei lavori più invidiati al mondo, quello di chi collauda e sviluppa i capolavori del Cavallino Rampante.

Già guidando la storica F40 il sessantanovenne collaudatore Ferrari parla di brividi e delle emozioni pure che trasmette il V8 biturbo da 478 CV, passando in un attimo alle sensazioni da Formula 1 della F50 che “esprime la sua potenza ai regimi alti” grazie al suo V12 aspirato da 520 CV. Per Benuzzi la Ferrari Enzo è già “era moderna” con il V12, sempre aspirato, da 660 CV, mentre la missione quasi impossibile di migliorare la Enzo si concretizza con LaFerrari. Per Dario l’ibrida da 963 CV “ti permette di sfruttarla tutta e ti dà grandi emozioni”, ma la conclusione salomonica e perfetta per il padre di queste supercar è che “tutte hanno il suo significato”. Ai puristi del genere ricordiamo che nel video manca solo quella che può essere considerata la primogenita delle “super Ferrari”, la 288 GTO che ha fatto da base proprio alla F40.

Le supercar Ferrari a Fiorano con Dario Benuzzi

Ferrari F40, F50, Enzo e LaFerrari tornano sulla pista di Fiorano nelle mani del loro "padre" collaudatore Dario Benuzzi.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , Ferrari , auto italiane , auto storiche


Top