dalla Home

Attualità

pubblicato il 5 maggio 2015

Dossier EXPO Milano 2015

Mytaxi, sconti del 50% in tutto il mondo

Fino al 17 maggio in 40 città viaggiare in taxi costerà la metà, se si usa l'app mytaxi

Mytaxi, sconti del 50% in tutto il mondo
Galleria fotografica - MyTaxi, la app di MercedesGalleria fotografica - MyTaxi, la app di Mercedes
  • MyTaxi, la app di Mercedes - anteprima 1
  • MyTaxi, la app di Mercedes - anteprima 2
  • MyTaxi, la app di Mercedes - anteprima 3
  • MyTaxi, la app di Mercedes - anteprima 4
  • MyTaxi, la app di Mercedes - anteprima 5
  • MyTaxi, la app di Mercedes - anteprima 6

Mytaxi "smezza" il prezzo della corsa con i suoi utenti: fino al 17 maggio, la principale app per i taxi in Europa estende infatti a tutte le città del mondo in cui il servizio è disponibile (tra queste Milano, Amburgo, Zurigo, Vienna, Varsavia, Madrid e Washington) lo sconto annunciato poche settimane fa per l'Italia. Gli utenti mytaxi che prenotano e pagano una corsa attraverso l'apposita app disponibile per Android e iOS - ma il sistema è compatibile anche con Blackberry e Windows Phone, sul sito mytaxi.com - si vedono riconosciuta dalla startup di Amburgo la metà della tariffa. Una politica commerciale molto aggressiva, che non può non aver beneficiato dei capitali freschi immessi dal Gruppo Daimler-Benz (azionista di maggioranza), ma che trova ragioni anche altrove, come spiega Niclaus Mewes, fondatore e CEO di mytaxi: "Con la promozione del 50% di sconto, vogliamo incoraggiare gli utenti, esistenti e nuovi, a provare la nostra funzione “pay by App”, che è stata introdotta nel luglio 2012 e che è una delle caratteristiche più popolari tra i nostri clienti. Chiunque abbia provato questa opzione e abbia visto quanto sia facile e comodo il metodo di pagamento, non potrà mai tornare a pagare in contanti ".

Con prezzi al 50% si attirano nuovi clienti

La pubblicità è l'anima del commercio e pubblicità non significa solo inserzioni su Internet, TV e giornali, ma anche promozioni come questa. La prima, da parte di mytaxi, risale al dicembre del 2014. Luogo: Amburgo. Il successo fu così grande che i tassisti aumentarono il numero di viaggi effettuati con mytaxi e numerosi nuovi clienti cominciarono, da quel momento in poi, ad usare costantemente l’applicazione. Altro plus molto apprezzato e utilizzato è il pagamento tramite app: durante la registrazione iniziale gli utenti inseriscono i dati della propria carta di credito (Mastercard o Visa) o della propria carta prepagata e con quella effettuano poi le transazioni con i tassisti, senza bisogno di estrarre dalle tasche contanti o carte di credito. Il tutto, con la generazione automatica della ricevuta fiscale.

Come funziona la promozione?

Per l'utente è semplicissimo: tutto quello che deve fare è utilizzare mytaxi normalmente. Con un solo click prenota il taxi, avendo cura di selezionare l’opzione "paga tramite app"; al termine della corsa, il passeggero vedrà automaticamente il costo dimezzato - rispetto a quello riportato sul tassametro - grazie allo sconto del 50%. La promozione, va ricordato, è tutta a carico di mytaxi: i singoli tassisti non devono contribuire. Anche questa è pubblicità...

Autore:

Tag: Attualità , expo , promozioni , taxi


Top