dalla Home

Curiosità

pubblicato il 18 maggio 2007

Holden SVZ UTE

Dall'Australia con furore...

Holden SVZ UTE
Galleria fotografica - Holden SVZ UTEGalleria fotografica - Holden SVZ UTE
  • Holden SVZ UTE - anteprima 1
  • Holden SVZ UTE - anteprima 2
  • Holden SVZ UTE - anteprima 3
  • Holden SVZ UTE - anteprima 4
  • Holden SVZ UTE - anteprima 5
  • Holden SVZ UTE - anteprima 6

Nel nostro paese non vengono importate, ma in Australia le auto col nome Holden sono un vero best-seller di categoria quando si parla di berline sportive come la Commodore SVZ. Da oggi Holden, il braccio australiano di GM, potrà vantare una versione tutta speciale della nota Commodore che, oltre alla station wagon e alla berlina, sarà disponibile anche come UTE, ovvero come pick-up sportivo.

Nella terra dei canguri sono infatti sempre di più le Case che propongono in via ufficiale questo nuovo segmento di veicoli, ovvero pick-up derivati da potenti berline come nel caso della Holden Commodore SVZ.

Questa edizione limitata, chiamata SVZ UTE, adotta soluzioni tecniche ed estetiche davvero inedite. Partendo dall'esterno si nota subito il colore viola acceso chiamato "Morpheus" scelto per la carrozzeria, oltre ai cerchi in lega da 18 pollici della CV8-R e ad un impianto frenante maggiorato con pinze freno verniciate di rosso. All'interno questa UTE si differenzia dalle versioni di serie di Commodore per gli interni in pelle nera di serie, decorati con badge specifici.

Il motore scelto per questa Holden SVZ UTE è un V6 3.6 litri a benzina, con variatore di fase, da 255 cv ed abbinato ad un cambio automatico a 5 marce oppure ad un 6 marce manuale, con trazione rigorosamente posteriore.

Autore:

Tag: Curiosità


Top