dalla Home

Tuning

pubblicato il 28 aprile 2015

Razor Spyder GTR, l'R8 senza porte e tetto

Il preparatore tedesco Speed Design rivoluziona la linea dell'auto lasciando dei "buchi" nelle fiancate

Razor Spyder GTR, l'R8 senza porte e tetto
Galleria fotografica - Audi R8 Spyder by Speed DesignGalleria fotografica - Audi R8 Spyder by Speed Design
  • Audi R8 Spyder by Speed Design - anteprima 1
  • Audi R8 Spyder by Speed Design - anteprima 2
  • Audi R8 Spyder by Speed Design - anteprima 3
  • Audi R8 Spyder by Speed Design - anteprima 4
  • Audi R8 Spyder by Speed Design - anteprima 5
  • Audi R8 Spyder by Speed Design - anteprima 6

L'Audi R8 è ormai prossima a cedere il passo al nuovo modello, presentato lo scorso febbraio a Ginevra. Il cambio generazionale, con tutta probabilità, segnerà anche la nascita della nuova cabrio sulla base della coupé sportiva di Iron Man. Il preparatore tedesco Speed Desig, che proprio sulla R8 ha concentrato gran parte dei suoi programmi di elaborazione, ha pensato di rilasciare un ultimo kit proprio per la versione scoperta, realizzando un progetto che ha stravolto l'auto fin quasi a renderla irriconoscibile. Tanto è cambiata rispetto alla versione di serie da essere ribattezzata Razor GTR Spyder. Le modifiche si notano fin da subito a partire dal cofano anteriore, totalmente ridisegnato, e caratterizzato da una fenditura trasversale. Il paraurti con lo splitter, i profili aerodinamici e le prese d'aria a nido d'ape, danno a tutta l'auto un aspetto molto più aggressivo.

Ma il tratto distintivo che rende unico questo progetto sono le portiere. Infatti dei pannelli porta sono rimasti solo le sagome: tutto ciò non necessario all'integrità strutturale è stato portato vialasciando una bella finestra trasparente. Il risultato? Difficile chiamarle ancora "portiere", visto l'enorme buco al centro rimasto. Colpo ad effetto senza dubbio, una goduria in una tirata tra le curve col bel tempo, ma se all'improvviso piove? Ok alzi la capote in tela ma… Tralasciando l'apparenza, dal punto di vista meccanico, una novità più interessante c'è senz'altro. Il V10 da 550 CV della versione di serie sarà disponibile in due step di potenza. Il primo piu "tranquillo" da 621 CV, mentre il secondo, più radicale che comprende l'utilizzo di un compressore volumetrico arriva fino a 800 CV. Nella sua declinazione più estrema la vettura può arrivare a sfiorare i 300.000 euro.

Scheda Versione

Audi R8 Spyder
Nome
R8 Spyder
Anno
2009 (restyling del 2012) - F.C.
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Redazione

Tag: Tuning , Audi , auto europee


Listino Audi R8

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
4.2 V8 FSI quattro Spyder 4x4 benzina 430 4.2 2 € 135.900

LISTINO

4.2 V8 FSI quattro S tronic Spyder 4x4 benzina 430 4.2 2 € 141.900

LISTINO

5.2 V10 FSI quattro S tronic Spyder 4x4 benzina 525 5.2 2 € 176.800

LISTINO

5.2 V10 FSI quattro Spyder 4x4 benzina 525 5.2 2 € 176.800

LISTINO

 

Top