dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 27 aprile 2015

Dossier Salone di Shanghai 2015

Pininfarina prepara il SUV premium cinese

Il prototipo DX7 visto a Shanghai è stato realizzato per SEM, partner dell'azienda italiana dal 2012

Pininfarina prepara il SUV premium cinese
Galleria fotografica - Pinifarina, il concept per la cinese SEMGalleria fotografica - Pinifarina, il concept per la cinese SEM
  • Pinifarina, il concept per la cinese SEM - anteprima 1
  • Pinifarina, il concept per la cinese SEM - anteprima 2
  • Pinifarina, il concept per la cinese SEM - anteprima 3
  • Pinifarina, il concept per la cinese SEM - anteprima 4
  • Pinifarina, il concept per la cinese SEM - anteprima 5
  • Pinifarina, il concept per la cinese SEM - anteprima 6

E' dal 1996 che Pininfarina lavora a stretto contatto con i costruttori cinesi. Ha progettato veicoli per AviChina (Hafei), Chery, Changfeng, Brilliance, BAIC, JAC e dal 2012 ha un nuovo partenr, la SEM - South East Motor. Il frutto di questa partnership lo si è visto a Shangai durante la presentazione al pubblico del DX7, concept di un SUV di lusso. In realtà, il prototipo si era già visto al Salone di Guangzhou 2014, dove ha ricevuto il riconoscimento "The most awaited local brand SUV". "Il SUV - ha dichiarato l'AD di Pininfarina Silvio Pietro Angori - esprime tutto il know-how Pininfarina e le competenze che sono perfette per il mercato cinese: ricerca stilistica e sviluppo finalizzati a definire una bellezza senza tempo nella migliore tradizione dello stile italiano”

L'auto ha una linea muscolosa, racchiusa in proporzioni che appaiono ben bilanciate. Il frontale ha dettagli che tendono a sottolineare le dimensioni importanti della vettura: infatti il disegno della calandra e dei fari, sottolinea la larghezza del concept, mentre la nervature e al linea di cintura alta, non solo rendono la fiancata movimentata, ma danno anche un tocco di sportività. Negli interni si ritrova la stessa cura per i dettagli; ad esempio, la plancia è divisa in due sezioni costituite da materiali e colori differenti e i pannelli delle portiere seguono lo stesso schema. Al centro della plancia sono presenti schermo e tasti fisici dai quali si controllano le funzioni di clima e infotelematica. La DX7 anticipa, dunque, quella che sarà la gamma futura di SEM, alla quale Pinifarina stà già lavorando.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , auto cinesi


Top