dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 16 maggio 2007

Audi TT Clubsport Quattro

La TT diventa Speedster!

Audi TT Clubsport Quattro
Galleria fotografica - Audi TT Clubsport QuattroGalleria fotografica - Audi TT Clubsport Quattro
  • Audi TT Clubsport Quattro - anteprima 1
  • Audi TT Clubsport Quattro - anteprima 2
  • Audi TT Clubsport Quattro - anteprima 3
  • Audi TT Clubsport Quattro - anteprima 4
  • Audi TT Clubsport Quattro - anteprima 5
  • Audi TT Clubsport Quattro - anteprima 6

Al 26esimo Wörthersee Tour in programma dal 16 al 20 maggio 2007, la Casa di Ingolstadt presenterà in anteprima mondiale un esercizio di stile tanto ardito quanto interessante: l'Audi TT Clubsport Quattro. Al famoso festival del tuning austriaco, meglio conosciuto come "GTI Meet", parteciperanno almeno 200.000 visitatori e 50.000 vetture, e l'evento vedrà come indiscussa protagonista la nuova Clubsport.

Questa roadster estrema di Casa Audi, semmai dovesse entrare in produzione, si rivolge ai puristi della guida all'aria aperta, essendo chiaramente ispirata alle più celebri speedster del passato. Il colore scelto dalla Casa degli Anelli è il grigio Daytona disponibile per sportive come S8 ed RS4, mentre tutto il resto punta all'essenzialità. Sono ad esempio assenti le maniglie delle porte - apribili elettricamente - non ci sono tergicristalli e addirittura l'azionamento della capote è manuale. L'estetica del frontale è dominata dalla grande presa d'aria, ed i gruppi ottici anteriori sono muniti di luci a led (come la R8), come sulle ultime "S" della Casa tedesca. Al posteriore domina invece il doppio scarico ovale, simile a quello utilizzato dalla RS4. Da quest'ultima sportiva sono stati presi anche i cerchi in lega, dal medesimo disegno, anche se le dimensioni su TT arrivano a 20 pollici.

L'abitacolo è si molto sportivo, ma si è pensato molto anche all'intrattenimento degli occupanti. Su tutto spiccano rivestimenti in pelle bicolore nero/arancione, oltre ai sedili di tipo avvolgente con cinture a quattro punti di ancoraggio, mentre come equipaggiamenti elettronici questa TT sfoggia un completo sistema audio Bang&Olufsen, navigatore con display 16/9, sintonizzatore TV, lettore dvd ed mp3.

Sotto al cofano la TT Clubsport Quattro monta una versione potenziata del 2.0 litri Turbo TFSI, la stessa unità che già equipaggia l'S3: in luogo dei 265 CV della compatta Audi, per TT Clubsport si ce ne sono 300 CV. La gestione nonchè il controllo di quest'ultimi è affidata alla trazione integrale "quattro", abbinata al cambio sequenziale Stronic a sei rapporti.

Vista e descritta così sembra che stiamo parlando di una tipica one-off, destinata a rimanere un esercizio di stile da esposizione, ma a quanto pare Audi sta realmente pensando alla messa in commercio di una serie limitata.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Audi


Top