dalla Home

Home » Argomenti » Pneumatici

pubblicato il 2 aprile 2015

Sicurezza stradale, ACI e Continental si uniscono per migliorarla

Siglato un accordo per una serie di iniziative di formazione rivolte agli automobilisti

Sicurezza stradale, ACI e Continental si uniscono per migliorarla

Nelle scuole guida Ready2Go (il network dell’ACI) un capitolo intero sarà dedicato agli pneumatici e dalla teoria si passerà alla pratica con una serie di attività presso il Centro di Guida Sicura ACI-Sara di Vallelunga e quello che sta per nascere alle porte di Milano. E’ su questi binari che si muove il protocollo d'intesa firmato oggi dall’Automobile Club d’Italia e Continental, che supporta attivamente anche l’iniziativa internazionale “Ambasciatori della Sicurezza Stradale” dell’ACI rivolta agli automobilisti stranieri e ai neopatentati Ready2Go con corsi gratuiti di guida sicura.

“Ogni anno in Italia si contano più di 180.000 incidenti con oltre 3.300 morti e 250.000 feriti - ha detto Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’Automobile Club d’Italia - e questa emergenza si può fronteggiare puntando sulla formazione: il 90% dei sinistri sono ancora imputabili all’uomo”. In questo senso la collaborazione tra ACI e Continental nasce all'insegna della condivisione di valori, competenze e strategie: “Favorire massima cultura sulla sicurezza stradale è una priorità inderogabile per entrambi", ha detto Alessandro De Martino, Amministratore Delegato di Continental Italia.

Autore: Redazione

Tag: Curiosità , sicurezza stradale , pneumatici , aci , pneumatici invernali


Top