dalla Home

Anticipazioni

pubblicato il 11 maggio 2007

Le Land Rover del futuro saranno ibride!

A breve il primo prototipo

Le Land Rover del futuro saranno ibride!

Costruire 4x4 ecologici. Lo chiede il mercato, lo pretendono le direttive europee di prossima applicazione ed è la sfida che Land Rover è pronta a raccogliere. Il celebre specialista inglese nel campo di fuoristrada e SUV lo aveva anticipato al Salone di Ginevra del 2006, esponendo il prototipo e-Terrain, una vetrina di tecnologie di prossima applicazione fra cui spiccavano le soluzioni tecniche volte a ridurre consumi ed emissioni inquinanti. In primis un sistema di propulsione ibrida.

Secondo il magazine inglese Autocar, Land Rover presenterà a breve l'evoluzione di quella concept e questa volta sarà marciante, forse dotata della carrozzeria di un modello attualmente in produzione. Insomma potrebbe essere davvero la prima Land Rover ibrida della storia, per quanto allo stadio sperimentale

Gli obiettivi della Casa inglese sono ambiziosi. Il sistema ibrido deve poter esser prodotto in grande serie e applicato all'intera gamma Land Rover abbattendo del 30% i consumi senza compromettere le capacità off road dell'auto. Inoltre, per una Land ibrida compatta come l'attuale Freelander, le emissioni di C02 devono essere inferiore ai 150 grammi al km.
Per raggiungere risultati del genere non basterà però il motore ibrido. I 4x4 inglese dovranno mettersi a dieta adottando una componentistica più leggera e carrozzerie in alluminio. Inutile dire che tali soluzioni tecniche sono molto costose e che almeno all'inizio è realistico pensare che siano applicate solo sui modelli top di gamma.

Autore: Redazione

Tag: Anticipazioni , Land Rover , auto ibride


Top