dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 2 aprile 2015

Hyundai Enduro, compatta e grintosa

La concept a 3 porte anticipa lo stile del prossimo crossover compatto coreano

Hyundai Enduro, compatta e grintosa
Galleria fotografica - Hyundai Enduro concept 2015Galleria fotografica - Hyundai Enduro concept 2015
  • Hyundai Enduro concept 2015 - anteprima 1
  • Hyundai Enduro concept 2015 - anteprima 2
  • Hyundai Enduro concept 2015 - anteprima 3
  • Hyundai Enduro concept 2015 - anteprima 4
  • Hyundai Enduro concept 2015 - anteprima 5
  • Hyundai Enduro concept 2015 - anteprima 6

Dopo aver "sistemato" i segmenti C e D con la Tucson e la Santa Fe a Hyundai non resta che concentrarsi sulla categoria dei crossover compatti e cittadini, quella dei "CUV" che resta in cima alle vendite globali di oggi e dei prossimi anni. Per ribattere alle varie Nissan Juke, Opel Mokka, Fiat 500X, Honda HR-V, Mazda CX-3 e tutto gli altri CUV B già sul mercato o in arrivo viene presentata al Salone di Seoul la Hyundai Enduro, una concept ispirata al mondo del fuoristrada con i suoi passaruota staccati dal resto della carrozzeria e un'ala d'alluminio che li collega alla rinnovata griglia anteriore esagonale. La Casa nordcoreana vuole proporre la Enduro al pubblico di Seoul per sondare l'interesse per il nuovo stile, ma nel frattempo ne approfitta per piazzare sotto al cofano il motore 2.0 T-GDI turbo a iniezione diretta di benzina e il nuovo cambio a doppia frizione 7-DCT.

Le misure esterne sono di 4.271x1.852x1.443 mm con una passo di 2.650 mm, più abbondanti anche rispetto ad una rivale diretta come la Peugeot 2008 o la Fiat 500X. Tutta la parte inferiore della Hyundai Enduro è rifinita in grigio scuro per dare protezione alle parti più esposte, parafanghi compresi e per ottimizzare l'aerodinamica sono stati realizzate delle barre sul tetto integrate e una lama nel montante posteriore. Anche le bandelle laterali hanno un gradino integrato per facilitare le operazioni di carico e scarico sull'eventuale portapacchi. La CUV a tre porte ha anche una connotazione dell'abitacolo orientata al guidatore, decisamente sportiva come la strumentazione con display integrato e il volante stilizzato come un manubrio di moto da enduro, mentre lo scomparto porta oggetti di coda si estrae come un cassetto. al posto degli specchietti ci sono telecamere e display retrovisori.

Autore:

Tag: Prototipi e Concept , Hyundai , auto coreane , saloni dell'auto


Top