dalla Home

Home » Argomenti » Carburanti alternativi

pubblicato il 31 marzo 2015

Sciopero benzinai, mica tanto: 2 su 3 sono aperti

Lo comunica Autostrade per l’Italia. Il 66% degli impianti sta lavorando normalmente

Sciopero benzinai, mica tanto: 2 su 3 sono aperti

Sciopero? Non proprio. Se nelle ultime ore avete percorso l’autostrada, forse lo avete già visto coi vostri occhi: più di un distributore su due oggi è aperto. L’adesione alla protesta di 48 ore indetta dai sindacati, che in queste ore sono al Ministero dello Sviluppo Economico, è bassa. Stando a quanto ha appena comunicato Autostrade per l’Italia sono regolarmente in funzione 132 impianti di erogazione del carburante ovvero il 66% del totale impianti attivi. I disagi per gli automobilisti in viaggio sono dunque molto limitati.

Ricordiamo che lo sciopero termina domani, mercoledì primo aprile, alle ore 24. Chi deve muoversi in autostrada può rimanere informato contattando il Call Center Viabilità al numero 840.04.2121 o ascoltando i notiziari "My Way" su RTL 102.5 o Isoradio 103.3 FM (vanno in onda anche sul canale 501 di SKY Meteo24 e su SkyTg24). Informazioni in tempo reale si leggono pure sui pannelli a messaggio variabile direttamente in autostrada.

Autore:

Tag: Attualità , carburanti alternativi , autostrade , scioperi , carburanti


Top