dalla Home

Attualità

pubblicato il 20 marzo 2015

Tutte le cose che devono diventare fuorilegge insieme all’automobile

Ce n'è per per tutti, ma poi non ci dobbiamo lamentare se ci annoiamo

Tutte le cose che devono diventare fuorilegge insieme all’automobile

La parole di Elon Musk sull’opportunità di rendere “fuorilegge la guida dell’automobile” hanno già fatto il giro del mondo. Il suo ragionamento è chiaro: dal momento che l’essere umano è imperfetto per definizione, il numero di incidenti non potrà mai diminuire più di tanto. E allora quando sarà pronta la tecnologia della guida autonoma dobbiamo prepararci all’idea di vietare la "guida umana”… Chi vi scrive segue il pensiero del patron della Tesla, condivide la pericolosità dell’automobile - gli incidenti stradali sono la decima causa di mortalità con oltre un milione di vittime l'anno - e approva la sua proposta, ma ad una condizione. Insieme alla guida, bisogna vietare tutte le possibili cause delle cause che secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità provocano più morti degli incidenti stradali. Ovvero:

Il fast food, l’alcol e i dolci...

...se è vero che il loro abuso può causare ischemie cardiache, ictus e malattie cardiovascolari (oltre 13 milioni di morti l'anno).

Il trasporto e i luoghi pubblici...

...se è vero che il contatto fra esseri umani può consentire la trasmissione di infezioni e/o malattie alle vie respiratorie (oltre 6 milioni di morti all’anno)

Le sigarette, lo smartphone e la carne rossa...

...se è vero che possono provocare tumori (ogni anno nel mondo perdono la vita circa tre milioni di persone solo a causa del fumo).

Applicando tutti questi divieti vivremo in un mondo certamente più "sicuro". Peccato che si diffonderà una nuova malattia: la noia!

Autore:

Tag: Attualità , guida autonoma


Top