dalla Home

Novità

pubblicato il 9 marzo 2015

Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy, pensando alla pista

Renault Sport prepara una Clio in serie limitata ancora più performante, da 220 CV e 280 Nm

Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy, pensando alla pista
Galleria fotografica - Renault Clio R.S. 220 EDC TrophyGalleria fotografica - Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy
  • Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy - anteprima 1
  • Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy - anteprima 2
  • Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy - anteprima 3
  • Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy - anteprima 4
  • Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy - anteprima 5
  • Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy - anteprima 6

Non solo Kadjar: tra le novità di Renault c'è anche la Renault Clio R.S. 220 EDC Trophy, in anteprima al Salone di Ginevra. La più pepata delle Clio, elaborata dalle sapienti mani di Renault Sport, si arricchisce di una serie speciale con carrozzeria Bianco Nacré Matt, con una particolare finitura opaca che fa contrasto con il tetto nero lucido; nuovi anche i cerchi in lega da 18" Radical, diamantati in nero. Non mancano i badge Trohpy anteriormente e nell'inserto della fiancata, come pure nel battitacco, che riporta la numerazione dell'esemplare. All'interno, la Clio R.S. 220 EDC Trophy dispone di finiture da alto di gamma, come il volante rivestito in pelle con il segno di posizione neutra, i sedili riscaldati e i dettagli in look carbonio.

Per una Renault Sport, la curiosità è però tutta per la meccanica: in questo caso, la Trophy dispone di assetto più rigido del 40% e più basso di 20 mm davanti e 10 mm dietro, pur senza disporre di differenziale autobloccante. Il motore da 1.6 litri dispone di 20 CV in più di potenza, per un totale di 220 CV, e coppia maggiorata di 40 Nm, ora pari a 260 Nm, ma con punte di 280 Nm con cambio in quarta e in quinta: questo grazie ad interventi alla centralina elettronica, ma anche alle componenti del motore, come scarico e turbocompressore più grandi, garantendo comunque l'omologazione Euro 6. Il cambio è il doppia frizione EDC, che migliora la rapidità dei cambi marcia, mentre le modalità di guida sono Normal, Sport e Race, quest'ultima con cambiate più rapide del 50% e utilizzo dei soli paddle: in questo caso non c'è cambiata automatica al limitatore, e si posso anticipare scalate multiple premendo la leva più volte. Le ruote da 18" montano pneumatici sportivi Michelin Pilot Super Sport 205/40R18, mentre lo sterzo è stato modificato, adottando rapporti ridotti; tra gli optional, anche un sistema di telemetria. La Clio R.S. 220 EDC Trophy sarà in vendita nel mercato europeo in serie limitata e numerata a partire dal prossimo giugno, ad un prezzo che si aggirerà intorno ai 30.000 euro.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Renault , ginevra


Top