dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 4 marzo 2015

Salone di Ginevra: Mercedes Vision e, loft di lusso

Pelle bianca, pavimento in legno, poltrone da prima classe e motore ibrido con consumi da utilitaria

Salone di Ginevra: Mercedes Vision e, loft di lusso
Galleria fotografica - Mercedes V-ision e ConceptGalleria fotografica - Mercedes V-ision e Concept
  • Mercedes V-ision e Concept - anteprima 1
  • Mercedes V-ision e Concept - anteprima 2
  • Mercedes V-ision e Concept - anteprima 3
  • Mercedes V-ision e Concept - anteprima 4
  • Mercedes V-ision e Concept - anteprima 5
  • Mercedes V-ision e Concept - anteprima 6

Se l'auto del futuro sarà sempre più automatizzata ed ecologica, migliorando anche la qualità della vita degli occupanti, la Mercedes Vision e Concept ci mostra come potrebbe essere un minivan lussuosa per i prossimi anni, partendo dall'ultima generazione della Classe V. La concept per il Salone di Ginevra ha innanzi tutto un'elaborazione estetica di tipo sportivo, con appendici aerodinamiche, paraurti con prese d'aria più ampio e cerchi in lega da 20" con raggi di colore argento lucido. Le modifiche più importanti sono però nell'abitacolo, una specie di loft su ruote che dispone innanzi tutto di rivestimenti in pelle nappa chiara in contrasto con un elegante pavimento in noce scuro. La luminosità è garantita anche dal tetto panoramico scorrevole, separato in due parti e soprattutto dotato di sistema Magic Sky Control, per variare il grado di trasparenza. Molto curate anche le poltrone singole posteriori, pensate sia per il lavoro che per relax durante un lungo viaggio, che dispongono di un gran numero di regolazioni elettriche, sono riscaldate, ventilate, dotate di sistemi di massaggio e reclinabili di 49°; dispongono anche di cuscini aggiuntivi e sostegni per le gambe separati.

Sono poi previsti tavolini pieghevoli da 35 x 35 cm e supporti per iPad dietro agli schienali anteriori, e abbondano i portaoggetti e i portabicchieri termici, con un vano raffreddato da cinque litri e tante prese elettriche e slot multimediali. Per quel che riguarda la meccanica, alla Mercedes Vision e Concept è stato applicato il sistema ibrido plug-in già visto nella Mercedes Classe C 350 e: il motore termico è il quattro cilindri a benzina da 210 CV e 350 Nm di coppia, mentre il motore elettrico, alimentato da batterie agli ioni di litio da 13,5 kWh, dispone di 90 kW e 340 Nm di coppia, garantendo valori complessivi di 333 CV e 600 Nm. La Vision e Concept è quindi un veicolo con prestazioni sportive, con velocità massima di 206 km/h, ma soprattutto accelerazione da 0 a 100 km /h in 6,1 secondi, meglio dell'attuale top di gamma V 250 BlueTEC; i consumi medi sono bassi grazie all'ibrido, con valori inferiori ai 3 l/100 km, impensabili fino a qualche anno fa per un minivan a benzina, e con 50 km di autonomia, fino a 80 km/h, in modalità E-Mode.

Autore: Redazione

Tag: Prototipi e Concept , Mercedes-Benz , ginevra


Top