dalla Home

Tuning

pubblicato il 2 marzo 2015

Brabus Rocket 900, un razzo Mercedes da 900 CV

La lussuosa S 65 AMG trasformata in un mostro da 1.500 Nm e oltre 350 km/h

Brabus Rocket 900, un razzo Mercedes da 900 CV
Galleria fotografica - Mercedes S 65 by Brabus Galleria fotografica - Mercedes S 65 by Brabus
  • Mercedes S 65 by Brabus  - anteprima 1
  • Mercedes S 65 by Brabus  - anteprima 2
  • Mercedes S 65 by Brabus  - anteprima 3
  • Mercedes S 65 by Brabus  - anteprima 4
  • Mercedes S 65 by Brabus  - anteprima 5
  • Mercedes S 65 by Brabus  - anteprima 6

Brabus, elaboratore storico di Mercedes, non poteva non cogliere l'occasione del Salone di Ginevra (5-15 marzo 2015) per presentare una versione al top della propria gamma, dall'accattivante nome di Brabus Rocket 900: si tratta dell'elaborazione della già performanete berlina di lusso Mercedes S 65 AMG, con il V12 che eroga ora ben 900 CV, con una coppia massima di 1.500 Nm, oltre 350 km/h di velocità, il passaggio da 0 a 100 km/h coperto in 3,7 secondi e quello da 0 a 200 km/h in 9,1 secondi.

Il V12 rivisto in ogni componente

Nello specifico, il motore V12 Biturbo è stato elaborato pescando il meglio dal Brabus engine shop, come le modifiche all'albero a camme, ai cilindri e alle singole parti interne per ottenere un incremento di cilindrata da 6.0 a 6.3 litri; altre modifiche hanno invece riguardato gli elementi esterni, con due nuove turbine più grandi, nuovi condotti di aspirazione che prendono l'aria direttamente dalla calandra e sono dotati di filtri specifici, diversi collettori e nuovo sistema di scarico in acciaio, catalizzatore compreso, con valvola a farfalla per variarne a piacere anche la sonorità. I 270  CV in più della versione di serie, sono raggiunti a 5.500 giri, mentre la coppia massima, sviluppata a 4.200 giri, è talmente poderosa che viene limitata elettronicamente a 1.200 Nm: anche grazie a questo, l'omologazione della vettura è Euro 6. La trazione è posteriore, con differenziale a slittamento limitato, e cambio automatico a 7 marce, comandabile anche manualmente con i paddle Brabus in alluminio.

Look aerodinamico in carbonio e sistema iBusiness di serie

Ovviamente, l'auto propone anche modifiche estetiche, in particolare con l'applicazione del kit aerodinamico Brabus in fibra di carbonio, studiato in galleria del vento, e i cerchi in lega Brabus Platinum edition da 21 o 22 pollici, con tre design differenti, che possono montare pneumatici ad alte prestazioni Continental, Pirelli o Yokohama; l'assetto originale delle sospensioni attive ad aria è stato ulteriormente abbassato di circa 15 mm. All'interno domina invece la pelle in due toni, e l'applicazione del sistema di infotainment Brabus "iBusiness", che consente il controllo remoto di numerosi dispositivi Apple, come iPad mini (inseribile in un apposito vano posteriore), Mac mini, iPod touch e Apple TV, e connessione internet 4G. Il prezzo della vettura completa è stato fissato in 347.719 euro, ma è disponibile anche il kit di elaborazione per chi già possiede una S 65 AMG.

Scheda Versione

Mercedes-Benz S 65 AMG
Nome
S 65 AMG
Anno
2014
Tipo
Premium
Segmento
lusso
Carrozzeria
3 volumi
Porte
4 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tuning , Mercedes-Benz , auto europee , ginevra , tuning , saloni dell'auto


Listino Mercedes-Benz Classe S

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
65 AMG Lunga posteriore benzina 630 6 5 € 247.640

LISTINO

 

Top