dalla Home

Tecnica

pubblicato il 12 marzo 2015

Nuova Audi TT Coupé, quattro stelle Euro NCAP con le nuove regole

La coupé tedesca eccelle nei nuovi test frontali full-width e nell'urto pedone grazie al cofano attivo

Nuova Audi TT Coupé, quattro stelle Euro NCAP con le nuove regole
Galleria fotografica - Crash test nuova Audi TTGalleria fotografica - Crash test nuova Audi TT
  • Crash test nuova Audi TT - anteprima 1
  • Crash test nuova Audi TT - anteprima 2
  • Crash test nuova Audi TT - anteprima 3
  • Crash test nuova Audi TT - anteprima 4
  • Crash test nuova Audi TT - anteprima 5
  • Crash test nuova Audi TT - anteprima 6

Quattro stelle Euro NCAP per la nuova Audi TT: sembra un po' un passo indietro, ma in realtà è il frutto delle nuove regole che, a partire dal 2015, interessano tutte le automobili sottoposte ai crash test europei. Tra le novità, ad esempio, il test frontale full-width, e gli urti laterali con manichino più realistico, con simulatore più largo e più pesante e con impatto ad angolazione obliqua nel pole test; novità anche nell'urto pedoni, e nella valutazione dei sistemi automatici di sicurezza: i risultati, insomma, non sono più paragonabili a quelli del passato. La Audi TT coupé, tra le prime ad essere testate con i nuovi parametri, ottiene un valore di 81% per la protezione degli adulti, 68% per quella dei bambini, 82% per quella dei pedoni e 64% per le dotazioni di sicurezza.

Sull'urto frontale, anche con i nuovi parametri, l'Audi TT si è comportata bene: la protezione è sempre "buona", ottenendo valutazione "adeguata" solo per il passeggero nell'urto frontale full-width. L'unica criticità riguarda i passeggeri posteriori, perché Audi raccomanda che nei sedili dietro possano salire persone non più alte di 1.45 m proprio per motivi di sicurezza: il manichino femminile di Euro NCAP utilizzato è alto 1.50 m, e nonostante la presenza dei pretensionatori posteriori, di serie nella versione in vendita nel Regno Unito, la testa del manichino ha colpito il retro dei sedile del passeggero; i danni maggiori al manichino sono però al collo e al petto. Buoni invece i risultati nell'urto laterale, e anche per la protezione dei bambini di 3 anni, sebbene il seggiolino suggerito da Audi per i posti posteriori non entri se i sedili anteriori sono troppo arretrati. Quanto all'urto pedoni, la TT dispone del cofano attivo che si solleva automaticamente: i risultati meno buoni si sono avuti nell'urto sui bordi del cofano e sui montanti del parabrezza, ma, per contro, è stato raggiunto il livello massimo Euro NCAP per gambe contro i paraurti e bordo anteriore del cofano.

Scheda Versione

Audi TT Coupé
Nome
TT Coupé
Anno
2014
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
3 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Tecnica , Audi , auto europee


Listino Audi TT

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.8 TFSI anteriore benzina 160 1.8 4 € 34.300

LISTINO

1.8 TFSI Advanced anteriore benzina 160 1.8 4 € 35.840

LISTINO

1.8 TFSI S tronic anteriore benzina 160 1.8 4 € 36.600

LISTINO

1.8 TFSI anteriore benzina 180 1.8 4 € 36.750

LISTINO

1.8 TFSI Advanced Plus anteriore benzina 160 1.8 4 € 37.660

LISTINO

1.8 TFSI S tronic Advanced anteriore benzina 160 1.8 4 € 38.140

LISTINO

1.8 TFSI S tronic anteriore benzina 180 1.8 4 € 39.050

LISTINO

2.0 TFSI anteriore benzina 511 2.0 4 € 39.200

LISTINO

Tutti gli allestimenti »

 

Top