dalla Home

Mercato

pubblicato il 24 febbraio 2015

Alfa Romeo 4C Spider, 75.000 euro e vento fra i capelli

La supercar senza tetto è in vendita da marzo. Le dotazioni più ricche fanno salire a 65.000 euro il prezzo della Coupé

Alfa Romeo 4C Spider, 75.000 euro e vento fra i capelli
Galleria fotografica - Alfa Romeo 4C SpiderGalleria fotografica - Alfa Romeo 4C Spider
  • Alfa Romeo 4C Spider - anteprima 1
  • Alfa Romeo 4C Spider - anteprima 2
  • Alfa Romeo 4C Spider - anteprima 3
  • Alfa Romeo 4C Spider - anteprima 4
  • Alfa Romeo 4C Spider - anteprima 5
  • Alfa Romeo 4C Spider - anteprima 6

L'Alfa Romeo 4C Spider arriva anche in Europa dopo il debutto USA e si presenta al Salone di Ginevra (5-15 marzo 2015) volendo rimarcare il suo ruolo di auto più emozionale della Casa del Biscione, portabandiera di quel rilancio del Marchio che il prossimo 24 giugno vedrà la nascita della nuova "Giulia". L'esordio della 4C Spider porta con sé una serie di nuove e importanti dotazioni condivise con la 4C Coupé, una sorta di versione 2.0 per la compatta supercar italiana giustificata dal successo di mercato (199 vendute solo in Italia) e dalle richieste della clientela che pretendono il massimo in fatto di sportività e finiture. Il tutto si traduce in un prezzo ufficiale europeo, IVA e tasse locali escluse, di 60.403 euro valido da marzo 2015. I clienti italiani della 4C Spider dovranno però fare i conti con IVA e messa su strada, arrivando a pagare circa 75.000 euro per l'ambita biposto a cielo aperto. Allo stesso modo la 4C Coupé adegua il suo prezzo continentale ai nuovi equipaggiamenti partendo da una base di 52.206 euro de-tax che nel nostro Paese equivalgono ai 65.000 euro chiavi in mano.

Le prestazioni della 4C Spider ricalcano quasi esattamente quelle della 4C Coupé, grazie al telaio monoscocca in fibra di carbonio e all'identico motore 1.750 turbo benzina da 240 CV che dà vita ad un rapporto peso/potenza di 4 kg/CV: 257 km/h di velocità massima e 4,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. L'arrivo della 4C Spider porta con sé una serie di nuovi equipaggiamenti anche per le Coupé ordinate dalla fine di febbraio, molti dei quali erano optional nella prima serie della biposto Alfa; fra questi si segnalano i fari in fibra di carbonio con proiettori Bi-Led, l'Alfa Hi-Fi sound system e il telo copri auto personalizzato, oltre al car care kit studiato appositamente per la cura e la pulizia della 4C. Su entrambe le supercar italiane entrano a listino anche altri accessori come i sensori di parcheggio e il cruise control (optional gratuiti), i fari Bi-Xenon sotto lente e l'inedito colore Giallo Prototipo abbinato alle sellerie in pelle nera con cuciture gialle.

Galleria fotografica - Alfa Romeo 4C Spider, la versione americanaGalleria fotografica - Alfa Romeo 4C Spider, la versione americana
  • Alfa Romeo 4C Spider, la versione americana - anteprima 1
  • Alfa Romeo 4C Spider, la versione americana - anteprima 2
  • Alfa Romeo 4C Spider, la versione americana - anteprima 3
  • Alfa Romeo 4C Spider, la versione americana - anteprima 4
  • Alfa Romeo 4C Spider, la versione americana - anteprima 5
  • Alfa Romeo 4C Spider, la versione americana - anteprima 6

Alfa Romeo 4C Spider, quella definitiva | Salone di Ginevra 2015

Ed ecco la versione definitiva della tanto attesa Alfa Romeo 4C Spider. Al Salone di Ginevra 2015 la scoperta del Biscione è una delle novità più attese, pronta ad accendere la passione dei visitatori allo stand.

Scheda Versione

Alfa Romeo 4C Spider
Nome
4C Spider
Anno
2015
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
Spider
Porte
2 porte
Motore
normale
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Mercato , Alfa Romeo , ginevra , auto italiane , saloni dell'auto


Listino Alfa Romeo 4C

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
1.750 TBi Spider posteriore benzina 240 1.7 2 € 75.500

LISTINO

 

Top