dalla Home

Novità

pubblicato il 18 febbraio 2015

Lotus Evora 400, la più veloce di sempre

Più leggera di 22 kg e con 406 CV, rifila sei secondi alla precedente Evora S sul circuito di Hethel

Lotus Evora 400, la più veloce di sempre
Galleria fotografica - Lotu Evora 400Galleria fotografica - Lotu Evora 400
  • Lotu Evora 400 - anteprima 1
  • Lotu Evora 400 - anteprima 2
  • Lotu Evora 400 - anteprima 3
  • Lotu Evora 400 - anteprima 4
  • Lotu Evora 400 - anteprima 5
  • Lotu Evora 400 - anteprima 6

Abbandonati i progetti di rinnovamento totale della gamma, Lotus continua ad evolvere i modelli attuali, questa volta con un'auto al top: la Lotus Evora 400. Lievi le modifiche alla carrozzeria, con nuovi scudi, prese d'aria più grandi e spoiler posteriore in tre parti, e agli interni, ma l'aspetto più interessante riguarda la messa a punto e la meccanica. Se già la Evora S con il 3.5 V6 da 350 CV è al vertice della gamma attuale, l'auto si distingue per essere la più veloce e potente di sempre: il motore sovralimentato in posizione centrale posteriore eroga ora 406 CV, a 7.000 giri/min, con coppia massima di 410 Nm tra 3.500 e 6.500 giri. Migliorati anche i dati di velocità massima, ora pari a 300 km/h, il miglior risultato per una Lotus di serie, e il tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h, 4,2", 2 decimi più della Exige ma con una configurazione meno estrema.

Ovviamente grande cura è stata posta al miglioramento delle doti stradali. La leggerezza è garantita dal telaio in alluminio e dalla carrozzeria ultraleggera in materiali compositi opportunamente rivista, ma anche dalle nuove ruote in alluminio forgiato, più leggere di 3,3 kg, di 19" davanti e 20" dietro, che montano le gomme Michelin Pilot Super Sport (235/35×19 e 285/30×20). In totale, si recuperano 22 kg rispetto all'attuale Evora S, arrivando a 1.415 kg. Rivisto anche l'assetto, con le modalità Drive, Sport e Race e il differenziale a slittamento limitato, e i freni con dischi da 370 x 32 mm davanti e 350 x 30 mm dietro. La portanza è poi migliorata, con un valore complessivo di 32 kg, di cui 20 al retrotreno. Il risultato di tutto questo è un tempo sul giro nel circuito di prova a Hethel migliore di 6 secondi rispetto alla già grintosa Evora S. Dopo il debutto al Salone di Ginevra, la nuova Evora sarà prodotta al ritmo di 70 auto a settimana per iniziare le vendite in Europa dall'agosto del 2015, arrivando poi negli USA dal prossimo autunno.

Scheda Versione

Lotus Evora 400
Nome
Evora 400
Anno
2015
Tipo
Premium
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore: Sergio Chierici

Tag: Novità , Lotus , ginevra , auto inglesi


Listino Lotus Evora

Allestimento Trazione Alim. CV Cil. Posti Prezzo
3.5 V6 VVT-i 400cv posteriore benzina 400 3.5 2 € 100.860

LISTINO

3.5 400 posteriore benzina 400 3.5 2 € 103.140

LISTINO

3.5 V6 VVt-i 410cv Sport posteriore benzina 410 3.5 2 € 111.960

LISTINO

 

Top