dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 febbraio 2015

Mercedes SL Special Edition "Mille Miglia", dal 1955 con furore

L'allestimento speciale commemora i successi di vecchie glorie tra cui Fangio e Moss

Mercedes SL Special Edition "Mille Miglia", dal 1955 con furore
Galleria fotografica - Mercedes SL Special Edition Mille MigliaGalleria fotografica - Mercedes SL Special Edition Mille Miglia
  • Mercedes SL Special Edition Mille Miglia - anteprima 1
  • Mercedes SL Special Edition Mille Miglia - anteprima 2
  • Mercedes SL Special Edition Mille Miglia - anteprima 3
  • Mercedes SL Special Edition Mille Miglia - anteprima 4
  • Mercedes SL Special Edition Mille Miglia - anteprima 5
  • Mercedes SL Special Edition Mille Miglia - anteprima 6

Il legame tra Mercedes e la Mille Miglia si stringe ancora di più. L’edizione 2014 è stata caratterizzata dal Mercedes-Benz Tribute to Mille Miglia, che ha visto coinvolte 40 tra oldtimer, youngtimer, Dream Cars ed AMG dei giorni nostri, ed ora la casa tedesca presenta la Mercedes SL Special Edition"Mille Miglia 417", un’edizione speciale della SL 400 e SL 500 che arriva a primavera e debutta al Salone di Ginevra. Chi conosce bene la storia di questa competizione avrà già capito che il numero 417 rimanda a quello che aveva in gara la SL che nel 1955, con John Fitch e Kurt Gessl, si impose sulle avversarie. In quella stessa edizione Juan Manuel Fangio e Stirling Moss portarono sul podio la 300 SLR, che avrebbe poi trionfato in molte altre competizioni. A distanza di 60 anni Mercedes celebra quei momenti con quest’allestimento esclusivo che ne richiama l’identità a partire dai colori.

La tinta della carrozzeria è grigia scuro come quella originale ed una linea rossa sottolinea il profilo dei cerchi e, al frontale, quello della presa d’aria centrale. Anche al posteriore c’è l’accento rosso, tra i due terminali di scarico, e a bordo la selleria è bicolore come l’esterno. Di particolare impatto è la scelta di arricchire di rosso anche il volante, su cui abbonda la fibra di carbonio, generosamente distribuita pure sulla plancia. Anche i bordi dei tappetini sono rossi ed è qui che, discretamente, compare il logo della Mille Miglia, che all’esterno si trova accanto alla presa d’aria laterale. Ricordiamo che, a proposito di motori, la SL 400 Special Edition "Mille Miglia” è equipaggiata con il V6 3.0 biturbo da 333 CV, mentre la SL 500 ha il V8 biturbo 4.7 litri da 455 CV.

Autore:

Tag: Curiosità , Mercedes-Benz , ginevra , serie speciali , mille miglia


Top