dalla Home

Prototipi e Concept

pubblicato il 16 febbraio 2015

Mazda MX-5 accessories design, più sportività per la spider

Una concept car anticipa alcuni accessori della giapponese proposta con il motore 2 litri da 155 CV

Mazda MX-5 accessories design, più sportività per la spider
Galleria fotografica - Mazda MX-5 accessories design conceptGalleria fotografica - Mazda MX-5 accessories design concept
  • Mazda MX-5 accessories design concept - anteprima 1
  • Mazda MX-5 accessories design concept - anteprima 2
  • Mazda MX-5 accessories design concept - anteprima 3
  • Mazda MX-5 accessories design concept - anteprima 4
  • Mazda MX-5 accessories design concept - anteprima 5
  • Mazda MX-5 accessories design concept - anteprima 6

Non ha fatto in tempo ad essere presentata, che già la nuova Mazda MX-5 di quarta generazione si propone con uno specifico kit di accessori. Mostrata al Chicago Auto Show come concept car, questa speciale roadster è dipinta in color Ceramica metallizzato e mostra un kit aerodinamico verniciato in nero che prende spunto dalle auto destinate ai campionati monomarca in pista; comprende uno splitter anteriore, minigonne laterali, scivolo posteriore e un piccolo spoiler all'estremità del cofano bagagli. I freni Brembo con pinze in colore rosso e i cerchi in lega BBS da 17" con gomme 205/45 R17 completano la dotazione.

Tra gli accessori realizzati da Mazda per questa particolare vettura c'è anche uno specifico portabagagli in carbonio dal peso ridottissimo di 0,9 kg, che può essere montato sul cofano posteriore e incorpora la terza luce di stop. Le modifiche non riguardano soltanto l'estetica, ma anche il motore: non monta, infatti, il 1,5 Skyactiv-G da 131 CV e 150 Nm della versione che arriverà per prima in Europa, ma il 2 litri 4 cilindri Skyactiv-G, con potenza di 155 CV e coppia massima di 200 Nm, associato alla trasmissione automatica o manuale a sei marce. Probabilmente, a seconda dei mercati, questi accessori potranno essere richiesti nella MX-5 di serie, da noi attesa per la prossima estate.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Prototipi e Concept , Mazda , auto giapponesi


Top