dalla Home

Curiosità

pubblicato il 12 febbraio 2015

San Valentino, l'auto è l'arma di seduzione preferita

Spesso è utilizzata per fare colpo. E c'è anche chi ne ha noleggiata una di lusso per il primo appuntamento

San Valentino, l'auto è l'arma di seduzione preferita

C’è chi si è fatto prestare l’auto, chi ne ha noleggiata una di lusso e chi ha cercato di rimettere a nuovo la propria in vista del primo appuntamento. Una cosa è sicura: la macchina è ancora l’arma di seduzione più gettonata dagli italiani. Nonostante la crisi e il calo di interesse che sembra esserci attorno a questo settore, più di una persona su due (54%) incentra la sua strategia di conquista attorno alle quattro ruote. Lo dice un sondaggio del Centro Studi e Documentazione Direct Line condotto in vista di San Valentino. E non solo solo gli uomini a farlo: c’è anche una buona parte di donne che cerca di fare colpo presentandosi con una bella macchina (il 60% è maschio ed il 47% femmina).

E poi ci sono le follie d’amore, compiute tramite l’auto soprattutto dai giovani (18-25 anni). L'impresa più ricorrente, con il 53% di autori, è il percorrere svariati chilometri per fare una sorpresa all'innamorato/a. Alcuni hanno corteggiato lasciando messaggi anonimi e fiori sul parabrezza (6%); altri hanno guidato per ore sotto la pioggia con una cabriolet (1%) pur di far colpo o hanno affittato una supercar. Una manciata di automobilisti (per fortuna appena l’1%) ha persino tamponato la persona di cui si era infatuato/a per conoscerla. Gli automobilisti più maturi (35-44 anni) usano meno l’auto per compiere follie d’amore ed il 34% sarebbe disposto a rinunciare ad un’auto sportiva per una familiare.

Autore:

Tag: Curiosità , statistiche


Top