dalla Home

Curiosità

pubblicato il 27 gennaio 2015

Il "dispetto" di Fiat ad Audi: niente Q2, il nuovo SUV sarà Q1

Per il nome delle prossime auto, i tedeschi non potranno usare nemmeno la sigla Q4 dei modelli 4x4 Alfa e Maserati

Il "dispetto" di Fiat ad Audi: niente Q2, il nuovo SUV sarà Q1
Galleria fotografica - Audi TT Sportback conceptGalleria fotografica - Audi TT Sportback concept
  • Audi TT Sportback concept - anteprima 1
  • Audi TT Sportback concept - anteprima 2
  • Audi TT Sportback concept - anteprima 3
  • Audi TT Sportback concept - anteprima 4
  • Audi TT Sportback concept - anteprima 5
  • Audi TT Sportback concept - anteprima 6

L’uomo col maglione (blu) ha detto… no! Il nuovo SUV compatto con i Quattro Anelli sul cofano non si chiamerà Audi Q2: il permesso chiesto dai tedeschi a FCA per poter usare la sigla Q2 registrata da Alfa Romeo non è stato concesso dal gruppo Fiat-Chrysler, guidato da Sergio Marchionne. E così ad Ingolstadt dovranno accettare che un’Audi A1 possa essere confusa con un’Audi Q1, più grande della citycar premium basata sulla Volkswagen Polo perché sviluppata sul pianale MQB dell’Audi A3 e della Volkswagen Golf. Secondo Automotive News Audi ha fatto sapere di non aver ricevuto risposta da parte di Fiat, dopo la somma di denaro offerta per avere il diritto di usare il nome Q2.

La risposta a una “provocazione”

I due costruttori tornano così ad “incrociare le lame” dopo le voci dei tentativi di acquisto di Alfa Romeo da parte di Volkswagen, rimandati al mittente anche quelli. E ora che una macchina importante come la Fiat 500X è stata lanciata (e apprezzata, a giudicare dalle vostre reazioni alla nostra prova del 2.0 diesel 4x4 9 marce automatico e alla prova del 1.6 diesel 6 marce manuale), in FCA pare non abbiano voluto fare un favore all’auto che andrà a fare concorrenza diretta al loro nuovo crossover: l’Audi Q1, infatti, andrebbe a rivaleggiare direttamente con la MINI Countryman.

Giù le mani anche dal nome Q4

Vi ricordate il prototipo di Audi TT Sportback che vi abbiamo raccontato con un video dal Salone di Parigi? Ecco, facendo “2+2” - e non ci riferiamo alla classificazione “coupé due posti più due” - né la versione di serie di quel concept né il modello definitivo che nascerà dalla TT Offroad Concept potranno chiamarsi Q4, un’altra sigla Alfa Romeo (la versione "fuoristradata" della 156 è stata un delle ultime ad utilizzarla) e Maserati (guardatevi la video-prova della Ghibli Q4 sulla neve). Secondo i rumors,comunque, non ci sono arrivate richieste ufficiali a Fiat da parte dei tedeschi, che quindi potrebbero chiamare Audi TTQ la versione a 4 porte della TT.

Non è la prima volta, non sarà l’ultima

Sembra quindi che FCA abbia indirettamente rotto le uova nel paniere del gruppo Volkswagen, che nell’espandere la gamma dei SUV Audi non potrà imitare la politica di naming seguita dai diretti rivali bavaresi della BMW, che dallla X5 ha creato la X6 e dalla X3 la X4. In ogni caso, non è la prima volta che nella storia dell’industria automobilistica si “litiga” per dare il nome a un nuovo modello. Citiamo solo il caso della Porsche 911, per cui Peugeot non permise l’utilizzo della sigla 901; o più di recente della Fiat Gingo, che diventò Panda (quella di seconda generazione) perché Renault non volle avere una concorrente diretta della Twingo con un nome quasi identico. Vi vengono in mente altri casi? Scriveteli nei commenti.

Galleria fotografica - Audi TT offroad conceptGalleria fotografica - Audi TT offroad concept
  • Audi TT offroad concept - anteprima 1
  • Audi TT offroad concept - anteprima 2
  • Audi TT offroad concept - anteprima 3
  • Audi TT offroad concept - anteprima 4
  • Audi TT offroad concept - anteprima 5
  • Audi TT offroad concept - anteprima 6

Autore:

Tag: Curiosità , Audi , auto europee


Top