dalla Home

Curiosità

pubblicato il 16 gennaio 2015

Dodge Viper GTC, personalizzabile come non mai

Oltre 25 milioni di combinazioni e la possibilità di vedere nascere la propria Viper in fabbrica, con 10.000 dollari in più

Dodge Viper GTC, personalizzabile come non mai
Galleria fotografica - Dodge Viper GTCGalleria fotografica - Dodge Viper GTC
  • Dodge Viper GTC - anteprima 1
  • Dodge Viper GTC - anteprima 2
  • Dodge Viper GTC - anteprima 3
  • Dodge Viper GTC - anteprima 4
  • Dodge Viper GTC - anteprima 5
  • Dodge Viper GTC - anteprima 6

Se la Dodge Viper GT nell'allestimento di serie non dovesse essere sufficiente, arriva la Viper GTC custom model con un programma di personalizzazione one of one, che prevede oltre 25 milioni di combinazioni, per poter disporre di un modello praticamente unico. Tra le scelte disponibili, ci sono 8.000 colori esterni, 24.000 decals fissate manualmente, 10 tipi di ruote, 16 finiture interne, 6 pacchetti aerodinamici e numerose opzioni singole; il tutto configurabile online. Non solo: per essere certi di aver scelto il colore giusto tra gli 8.000 a disposizione, al cliente viene inviato un modellino della Viper in scala 1:18 verniciata nella tinta preferita. La propria vettura disporrà anche di una targa nel pannello della strumentazione, indicante il nome che il cliente ha assegnato al suo particolare design.

Ma c'è di più: con la GTC si acquista anche il Concierge service, per vedere in tempo reale le varie fasi costruttive della propria Viper attraverso gallerie di immagini "dietro le quinte", e avere ogni informazione su tutte le fasi costruttive; il portale online Viper Ambassador Owner consente di ottenere gli aggiornamenti online, che possono essere condivisi anche attraverso i social network. Infine, una volta terminata la vettura, la consegna può avvenire o con spedizione rapida a domicilio, oppure direttamente nella fabbrica di Conner Avenue, a Detroit, aperta ai clienti per una visita speciale. Tutto ciò, ovviamente, ha un prezzo: la macchina con i servizi abbinati di cui sopra viene venduta negli USA a partire da 94.995 dollari, contro gli 84.995 dollari della Viper GT da cui deriva. Gli ordini inizieranno da febbraio e i primi modelli saranno assemblati a partire dal secondo quarto del 2015.

Autore: Sergio Chierici

Tag: Curiosità , Dodge , auto americane


Top