dalla Home

Curiosità

pubblicato il 22 dicembre 2014

LaFerrari è "qualcosa di incredibile", parola di collezionista [VIDEO]

Lo svizzero Albert Obrist parla della sua hypercar appena ritirata a Maranello

LaFerrari è "qualcosa di incredibile", parola di collezionista [VIDEO]
Galleria fotografica - LaFerrari in Grigio Ferro di Albert ObristGalleria fotografica - LaFerrari in Grigio Ferro di Albert Obrist
  • LaFerrari in Grigio Ferro di Albert Obrist	   - anteprima 1
  • LaFerrari in Grigio Ferro di Albert Obrist	   - anteprima 2
  • LaFerrari in Grigio Ferro di Albert Obrist	   - anteprima 3
  • LaFerrari in Grigio Ferro di Albert Obrist	   - anteprima 4
  • LaFerrari in Grigio Ferro di Albert Obrist	   - anteprima 5
  • LaFerrari in Grigio Ferro di Albert Obrist	   - anteprima 6

L'industriale svizzero Albert Obrist non si occupa solo della sua azienda di impianti elettrici e fotovoltaici, ma ha molte passioni fra cui quella per le Ferrari storiche e moderne. Il collezionista elvetico non poteva certo rinunciare a mettersi in garage la più evoluta ed estrema delle Rosse stradali, ovvero LaFerrari che ha ritirato personalmente nello stabilimento di Maranello e che ha avuto modo di provare subito sulle strade bagnate della patria del Cavallino Rampante. Durante la consegna de LaFerrari verniciata in Grigio Ferro Obrist ha voluto raccontare in una breve video intervista la sua storia di grande collezionista e restauratore di auto, ma anche di aerei e barche a vela.

La passione di Obrist per le Ferrari à nata negli anni Cinquanta ed ha trovato compimento nel 1962 con il primo acquisto di una Rossa, la 250 GT 2+2 che ha dato inizio ad una delle collezioni più importanti al mondo di vetture del Cavallino Rampante. Fra le Ferrari custodite dal collezionista elvetico si segnalano in particolare la preziosa 250 TR59 che ha trionfato alla 12 Ore di Sebring nel 1959, la 375 MM vincitrice alla 24 Ore di Spa del 1953 e un'altra perla rara della storia dell'automobilismo sportivo che è la 315 S con cui Piero Taruffi vinse nel 1957 l'ultima "vera" Mille Miglia. Parlando del nuovo acquisto LaFerrari, Obrist ha detto che "non è un'automobile, è qualcosa di completamente nuovo, incredibile, fantastico". Se lo dice un esperto come lui, c'è da fidarsi...

Galleria fotografica - Ferrari LaFerrariGalleria fotografica - Ferrari LaFerrari
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 1
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 2
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 3
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 4
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 5
  • Ferrari LaFerrari - anteprima 6

LaFerrari: qualcosa di incredibile

Il collezionista svizzero Albert Obrist parla de LaFerrari che ha appena ritirato.

Scheda Versione

Ferrari LaFerrari
Nome
LaFerrari
Anno
2013
Tipo
Extralusso
Segmento
sportive
Carrozzeria
coupé
Porte
2 porte
Motore
ibrida
Prezzo
VAI ALLA SCHEDA

Autore:

Tag: Curiosità , Ferrari , auto storiche , auto italiane


Top