dalla Home

Mercato

pubblicato il 17 dicembre 2014

Volvo porterà un po' di Svezia in tutto il mondo

La nuova strategia di vendita punta su ospitalità e cucina scandinava, assistenza personale e grande presenza sul web

Volvo porterà un po' di Svezia in tutto il mondo

La percezione di Volvo cambierà. Chi entrerà nelle sue concessionarie sarà accolto con drink servito in bicchieri di fattura svedese e potrà assaggiare la cucina tipica di questo paese. Chi comprerà un’auto avrà un assistente personale a cui potrà rivolgersi per l’assistenza durante tutta la vita della vettura. Sul web il configuratore ed il sito saranno altamente competitivi e durante l’anno saranno organizzati eventi mirati per raggiungere direttamente i clienti e la stampa. E’ la nuova strategia, denominata Volvo Way to Market, ed è focalizzata su quattro aree: gli strumenti di marketing, la leadership digitale, le concessionarie e l’assistenza. Nel futuro di Volvo ci sono pochi saloni dell’auto (solo uno in Europa, uno negli Stati Uniti e uno in Asia) perchè si tratta di “eventi alquanto tradizionali - come li descrive Alain Visser, Senior Vice President Marketing, Vendite & Assistenza Clienti di Volvo Cars - in cui in determinati orari le diverse Case presenti cercano di attrarre l’attenzione dei visitatori, distogliendola dagli altri marchi, in una lotta accanita per la più ampia copertura stampa”. Ecco quindi come si riorganizza la casa svedese.

Il futuro è in Internet

Volvo intraprenderà una serie di nuove iniziative cessando gran parte delle proprie attività di sponsorizzazione (l’impegno e l’investimento aumenteranno invece per realtà come la Volvo Ocean Race). La prima tappa della strategia Volvo Way to Market si concentra sulla leadership digitale e individua tre elementi chiave: il commercio digitale (le vendite online faranno da completamento all’attività delle concessionarie); un configuratore leader nel settore ed un sito Web ottimizzato.

Come cambiano le concessionarie

In questo scenario le concessionarie avranno un’atmosfera di gusto scandinavo, anche nell’accoglienza ed il personale in Europa indosserà capi realizzati dallo stilista svedese Oscar Jacobsson.

L’assistenza diventa personale

Dopo l’acquisto il cliente verrà gestito da un Tecnico Personale addetto all’Assistenza, che gli verrà presentato al momento della consegna e che sarà il suo punto di riferimento per ciclo di vita dell’auto. La formazione è già iniziata ed entro il 2018 il sistema sarà a pieno regime in tutte le concessionarie.

Autore:

Tag: Mercato , Volvo , spot pubblicitari


Top